Discussione:
I Matematici non distinguono m^2 e m^3 in i.
Aggiungi Risposta
Socratis T.n.p.
2021-01-20 18:33:03 UTC
Rispondi
Permalink
Dimenticando che m^2 e m^3 sono l'essenza della T.d.i.
La causa principale per queste mancate funzioni, consiste nel
pensiero distorto, che 0,1≠ 1dm. Che vi regala tanti problemi !!

Pertanto la T.n.p. ha creato i 3 simboli, interi, per definire il mm,
il cm, il dm = 1•, 1o, 1i. che a questo punto diventano, interi e Unità-

Per cui ad ogni Unità corrisponde un quadrato e un cubo :
1•^2 = 1mm^2. 1•^3 = 1mm^3 =========== 1mg.
1o^2= 100mm^2. 1o^3 == 1000mm^3 == 1000mg =1g.
1i^2 = 10'000mm^2. 1i^3 = 1000o^3 = 1000'000mg = 1000g.
1^2=1000'000mm^2. 1m^3=1000i^3=1000'000'000mg=1000'000g

Non so se vi risulti che :
i valori^2 sono differenziati dal fattore " 100 "
i valori^3 sono differenziati dal fattore "1000"

Ma il motivo è semplice,
Se 1m = 1000mm, 1dm=100mm, 1cm =10mm, 1mm = 1mm.
Per cui siamo in un ordine perfetto che non merita di essere
malamente deturpato dal Neutro = 1000mm.

Per quanto riguarda la mia Logica : dire che 1dm^3 = 1mm. E' un
VERO REATO SCIENTIFICO., Soprattutto perché il mm esiste già
e non ha, nessun bisogno di essere riprodotto da un clone rimpiccolito.

In Secundis, 1dm^3 = millesimo del m^3 = 1Litro, e non 1mg.
Semmai 1i^3 è 1000volte il 1cm^3 , che a sua volta è 1000mm^3=1g.
Pertanto i^3 = 1000'000.mg. Cioè 1000'000 di mm^3.
Quindi è normalissimo che sia : (10i)^3 = 1000volte 1i^3. Specifichiamo :

i^2 = 100o^2 = 10'000mm^2.
i^3= 1000o^3 = 1000'000mm^3

i10i^2 = 100i^2 = 1m^2 = 1000'000mm^2
i10i^3 = 1000i^3=1m^3 => Nota che fin qui è normalmente accettabile.

i100^2 = 10'000i^2 = 100m^2=> Nota che fra 10i e 100i, esiste un abisso.
i100^3 = 1000'000i^3=1000m^3=> pertanto mancano : 1mm, 2mm,9mm...
1o, 3o..10o= 1i, 2i, 3i, 9i, 20i, 21i..31i, 39i..91i. 100i = 10m.Intelligenti Pauca!

Questo significa che moltiplicare 1i *100i, per ottenere un miserabile 1.lin.
E' IL SECONDO ERRORE SCIENTIFICO. In quanto basterebbe i*10i = 10i= 1
come 10i*10i= 100i = 10. Questo errore appartiene solo agli Scienziati, in
quanto non capiscono che la T.d.i. lavora su m^2 e m^3, per cui i*100i=1m^2.

T.d.i. dice ; 4m*1dm = 40dm*2dm=80dm^2 = 0.8m^2, 2m*2m*2dm =800i^3.
Cosa che gli amici Scienziati Non si preoccupano di considerare per cui:data
la loro Ignoranza meritano di Sbagliare, quasi Tutto ; didattica.M. Compresa.
Infatti, gli amici Scienziati dicono : 4*0.2 =0.8= 2*2*0.2=> 0.8m^2=0.8m^3.
Inutile dire che 40i *2i = 80i^2= 0.8m^2. come 20i*20i*2i = 800i^3 = 0.8m^3.

Qualcuno potrebbe dire che la Fisica e le altre scienze hanno bisogno di
numeri, definiti senza m^2 e m^3, Ma, non è difficile, distinguere 1o da 1i
da 10i da 37i...100i..ecc. Vorrà dire soltanto che la vera unità logica sia 1i = 1
seguito da 2i, 9i, 11i, 500000i. Dunque cosa produce : i9^3 + i11^3 ?

Semplice 20i *(i99+4i) = 20i * 103i = 2060i^3 = 2060.Litri.kg = 2.06m^3
Spero che si capisca la differenza fra 2*1.03 = 2.06m^2 da 2'060kg-

E, cosa produce; i9^2+i11^2? Semplice (i2*99i)+4i =206i^2 = 2.06m^2.
Se sbaglio ; Vi correggerete-:))
Capendo che ; 1.1 =11i. Per cui il m. dipende dai ; 10dm che lo formano.
Ma chissà se capisci che la virgola è poco necessaria usando i11 ??

Pertanto potrete dire che 10i/2i = 5i => 5i *2i = 10i, come 100i/10i = 10i/i
e non il Vostro 10i/20i=0.5/10i che non ha neanche la funzione inversa,
Ma intanto vi immette nell'errore per cui non distinguete 5i da 0.5.
Intanto non capite che 10/i =100i/i, e non 100m/1. ma ; 10/i =100i/i=10/i.
Un bel rompicapo per un Ing. che deve sapere quanti kg. può poggiare/i^2

Cordiali Saluti dalla T.n.p. 20.gen. 2021
Socratis T.n.p.
2021-01-20 20:43:05 UTC
Rispondi
Permalink
Il giorno mercoledì 20 gennaio 2021 alle 19:33:04 UTC+1 Socratis T.n.p. ha scritto:

I prof. non distinguono m^2 da m^3, in presenza di 1fattore in dm.
Dimenticando che m^2 e m^3 sono l'essenza di 1Sistema Matematico.
La causa principale per queste mancate funzioni, consiste nell'avere
il pensiero distorto, che considera : 0,1≠ 1dm. Che vi regala tanti problemi !!
Per cui i Prof. distorcono in senso dicendo 40i * 2i = 0.8 e ==> 20i *20i *2i = 0.8
che invece è : ======================> 40i *2i = 0.8m^2 e ; 20i*20i *2i = 0.8m^3

E, alcuni dissero :
A noi non ce ne frega niente. E alcuni aggiunsero :
perché non sappiamo niente di Matematica.

Appunto !!
9^3 +11^3 = 20 *(99 +4) = 20*103 = 2'060'000 kg-

Saluti dalla T.n.p.
Socratis T.n.p.
2021-01-20 22:41:41 UTC
Rispondi
Permalink
Appunto !!
9^3 +11^3 = 20 *(99 +4) = 20*103 = 2'060'000 kg-

E, i soliti dissero :
Pensavamo che fossero 2'060m^3 .

Bravi, ma, 2'060m^3 = 2'060'000. Litri.kg.

Solo i9^3 + i11^3, produce 2'060-Litri.kg.
Solo (9dm)^3 + (11dm)^3 = 2'060dm^3.
Ora sapete che 1dm^3 = 1.litro=1kg.

Saluti dalla T.n.p.
Socratis T.n.p.
2021-01-21 18:34:36 UTC
Rispondi
Permalink
Solo i9^3+i11^3, produce 2'060-Litri.kg.
Solo (9dm)^3 + (11dm)^3==2'060dm^3.
Ora sapete che; 1dm^3 ====1.litro=1kg.

La cosa più importante è : Sapere che il prodotto di due termini va riferito al m^2,
Es; 0,1*1 = 0,1m^2=i*10i = 10i^2. mentre il prodotto di 3 fattori va riferito al m^3.
Es; 0.1*0,1*1 = 0,01m^3 = 10.kg. = Ovvero, i*i*10i = 10i^3= 10kg.
Es; 0.6*2 = 6i*20i = 120i^2 = 1.2m^2
0.1*0.6*2= i*6i*20i=120i^3 =0.12m^3 = 120.Kg. Basta provare, visto che i Prof.

Studiano senza sperimentare quello che dicono, e sai come si dice ?
Che la Pratica, Supera la Grammatica, In questo caso fatevi fare un cubo dal Fabbro,
che abbia gli spigoli da, 10cm=1dm, e poi versateci dentro un litro di acqua.

Ma sapete cosa dicono i Prof. dicono che 0.1^3 =0.001 = 1mm.
Hanno dimenticato di dire ; 0.001m^3.=1.Litro. Purtroppo usano 0.1 al posto del dm.
Mentre Archimede ha calcolato il volume della sfera immergendola nell'acqua.
contenuta in un cilindro e poi ha misurato l'acqua fuoriuscita dal cilindro.

Più semplice, non esiste-:))
Saluti dalla T.n.p.
gianna gianna
2021-02-08 01:24:15 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Socratis T.n.p.
Dimenticando che m^2 e m^3 sono l'essenza della T.d.i.
La causa principale per queste mancate funzioni, consiste nel
pensiero distorto, che 0,1≠ 1dm. Che vi regala tanti problemi !!
Pertanto la T.n.p. ha creato i 3 simboli, interi, per definire il mm,
il cm, il dm = 1•, 1o, 1i. che a questo punto diventano, interi e Unità-
1•^2 = 1mm^2. 1•^3 = 1mm^3 =========== 1mg.
1o^2= 100mm^2. 1o^3 == 1000mm^3 == 1000mg =1g.
1i^2 = 10'000mm^2. 1i^3 = 1000o^3 = 1000'000mg = 1000g.
1^2=1000'000mm^2. 1m^3=1000i^3=1000'000'000mg=1000'000g
i valori^2 sono differenziati dal fattore " 100 "
i valori^3 sono differenziati dal fattore "1000"
Ma il motivo è semplice,
Se 1m = 1000mm, 1dm=100mm, 1cm =10mm, 1mm = 1mm.
Per cui siamo in un ordine perfetto che non merita di essere
malamente deturpato dal Neutro = 1000mm.
Per quanto riguarda la mia Logica : dire che 1dm^3 = 1mm. E' un
VERO REATO SCIENTIFICO., Soprattutto perché il mm esiste già
e non ha, nessun bisogno di essere riprodotto da un clone rimpiccolito.
In Secundis, 1dm^3 = millesimo del m^3 = 1Litro, e non 1mg.
Semmai 1i^3 è 1000volte il 1cm^3 , che a sua volta è 1000mm^3=1g.
Pertanto i^3 = 1000'000.mg. Cioè 1000'000 di mm^3.
i^2 = 100o^2 = 10'000mm^2.
i^3= 1000o^3 = 1000'000mm^3
i10i^2 = 100i^2 = 1m^2 = 1000'000mm^2
i10i^3 = 1000i^3=1m^3 => Nota che fin qui è normalmente accettabile.
i100^2 = 10'000i^2 = 100m^2=> Nota che fra 10i e 100i, esiste un abisso.
i100^3 = 1000'000i^3=1000m^3=> pertanto mancano : 1mm, 2mm,9mm...
1o, 3o..10o= 1i, 2i, 3i, 9i, 20i, 21i..31i, 39i..91i. 100i = 10m.Intelligenti Pauca!
Questo significa che moltiplicare 1i *100i, per ottenere un miserabile 1.lin.
E' IL SECONDO ERRORE SCIENTIFICO. In quanto basterebbe i*10i = 10i= 1
come 10i*10i= 100i = 10. Questo errore appartiene solo agli Scienziati, in
quanto non capiscono che la T.d.i. lavora su m^2 e m^3, per cui i*100i=1m^2.
T.d.i. dice ; 4m*1dm = 40dm*2dm=80dm^2 = 0.8m^2, 2m*2m*2dm =800i^3.
Cosa che gli amici Scienziati Non si preoccupano di considerare per cui:data
la loro Ignoranza meritano di Sbagliare, quasi Tutto ; didattica.M. Compresa.
Infatti, gli amici Scienziati dicono : 4*0.2 =0.8= 2*2*0.2=> 0.8m^2=0.8m^3.
Inutile dire che 40i *2i = 80i^2= 0.8m^2. come 20i*20i*2i = 800i^3 = 0.8m^3.
Qualcuno potrebbe dire che la Fisica e le altre scienze hanno bisogno di
numeri, definiti senza m^2 e m^3, Ma, non è difficile, distinguere 1o da 1i
da 10i da 37i...100i..ecc. Vorrà dire soltanto che la vera unità logica sia 1i = 1
seguito da 2i, 9i, 11i, 500000i. Dunque cosa produce : i9^3 + i11^3 ?
Semplice 20i *(i99+4i) = 20i * 103i = 2060i^3 = 2060.Litri.kg = 2.06m^3
Spero che si capisca la differenza fra 2*1.03 = 2.06m^2 da 2'060kg-
E, cosa produce; i9^2+i11^2? Semplice (i2*99i)+4i =206i^2 = 2.06m^2.
Se sbaglio ; Vi correggerete-:))
Capendo che ; 1.1 =11i. Per cui il m. dipende dai ; 10dm che lo formano.
Ma chissà se capisci che la virgola è poco necessaria usando i11 ??
Pertanto potrete dire che 10i/2i = 5i => 5i *2i = 10i, come 100i/10i = 10i/i
e non il Vostro 10i/20i=0.5/10i che non ha neanche la funzione inversa,
Ma intanto vi immette nell'errore per cui non distinguete 5i da 0.5.
Intanto non capite che 10/i =100i/i, e non 100m/1. ma ; 10/i =100i/i=10/i.
Un bel rompicapo per un Ing. che deve sapere quanti kg. può poggiare/i^2
Cordiali Saluti dalla T.n.p. 20.gen. 2021
Saluti dalla T.n.p. = T.d.i. Vera!! Che opera Tramite m^3, m^3, m^4 ecc.
Continua a leggere su narkive:
Loading...