Discussione:
Attenzione a quando cubate, usate i dm.
(troppo vecchio per rispondere)
Socratis T.n.p.
2020-12-11 05:40:06 UTC
Permalink
Attenzione a quando cubate, usate i dm.

5dm* 3m *2m = 5i*30i*20i = 3000dm^3 = 3m^3 = 3000kg-
0.5*3*2 = 3...che vuol dire 3m^3 = 3000kg.
Sappiate che 1m = 10dm, 2m=20dm, 10m = 100dm, ecc.
Per saperlo dividete 10/0.1 = 100dm, 100/0.1= 1000dm.

Quindi Vi basti sapere che la T.d.i. Non specifica, né i m^2,
e neanche, i m^3... Sappiate che tre dimensioni danno n.m^3
o derivati del m^3, come 0.n.m^3.

Es.1) 0.5 *2*2 = 2m^3 come 5i*20i*20i = 2000i^3 = 2m^3-
Es.2) 0.2*2*2= 0.8m^3 come 2i*20i*20i = 800i^3 = 800kg.
Es.3) 0.1*0.5*2 = 0.1m^3 Come 1dm*5dm*20dm =100dm^3 = 100kg.

E sappiate che 1dm^3 = 1kg. di acqua distillata.
1dm^3 dovrebbe essere scritto come 0.1^3 = 0.001m^3 = 1.Litro.kg.
Che vuol dire 1millesimo di 1000kg. e Quindi 1kg.

Saluti da Barbara T.n.p.
Socratis T.n.p.
2020-12-17 23:40:31 UTC
Permalink
4dm* 3m *2m = 4i*30i*20i = 2'400dm^3 = 2.4m^3 cosa che gli scienziati non sanno...
Svegliateli, tutte le i, sono, dm, tutti, i m, sono decine di dm.
Pertanto integrando, dm con m, non potete confondervi né sbagliare.

Questo vale anche per un prodotto a due termini :
2*2, non è altro che : 20i*20i = 400i^2 = 4m^2, e pertanto ;
i*2*2 non è altro che i*20i*20i= 400i*3.= 0.4m^3, ma lo scienziato non lo sa.
Anche se con la sua ignoranza, rovina la logica dei Vostri figli innocenti !!

Dire 2*2 = 4, è una semplice abbreviazione, di 4m^2, tuttavia tale abbreviazione
non dovrebbe costringervi a dire che 2i*2i ≠ 4i^2, né che, i*2i*2i ≠ 4i^3 = 4.litri.
Dove 4i^2 significa 400o^2, per cui : o*2i*2i = o * 20o * 20o = 400o^3 = 4hg.
Questa si che è una abbreviazione, ma con tanto valore numerico autonomo.
Se lo scienziato lo sapesse potrebbe e potrebbe dire che 1hg * 10o, = 1kg.

E' chiaro che usare l'unità dm = 10o, è quasi un toccasana per qualsiasi calcolo,
preciso, ma, sicuro al 1000%- E se ne stra-frega dei riferimenti a 100o)^2=10'000o^2
per il quadrato e a 100o)^3 =1'000'000o^3 = 1000.Litri.
Se lo Scienziato lo sapesse, potrebbe dire o *100o*100o = 10'000o^3 = 10kg.
Come dire o*1m*1m = 10kg. Infatti o *10i*10i = 10kg. mentre i*10i*10i= 100kg.

In realtà si abbrevia il tutto usando 10i)^2 = 100i^2, e 10i)^3 = 1000i^3.
Evidente che i dm. sono preziosi e ci danno tante certezze e tanta precisione,
Anche perché nella T.n.p. il simbolo ; i, rappresenta un piccolo 1.
Si scrive con facilità e ci permette di trovare 1m = i*i =10o*10o = 100o = 1m.
Ma anche i * -i = -1. eliminando la pantomima dei numeri complessi..
Vuoi mettere ; i, con, 0.1 ? Che in fondo è una pantomima numerica ma, dipendente
Pertanto lo scienziato potrebbe dire 10i/100i = i/10i dove i, sostituisce 0.1.-:)))

Buon Natale da Barbara T.n.p.

Continua a leggere su narkive:
Loading...