Discussione:
38° Teorema: (5 * -1) = 4
Aggiungi Risposta
socratis
2018-10-26 23:54:28 UTC
Rispondi
Permalink
(5 * -1) * (5* -1) = 25 -5 -5 +1 = 16

√16 = 4

(5 * -1) = 4


(4 * -1) * (4 * -1) = 16 -4 -4 +1 = 9

√9 = 3

(4* -1) = 3

Andrea Sorrentino
Roma.27.ott.2018
b***@gmail.com
2018-10-27 01:04:07 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
(5 * -1) * (5* -1) = 25 -5 -5 +1 = 16
√16 = 4
(5 * -1) = 4
(4 * -1) * (4 * -1) = 16 -4 -4 +1 = 9
√9 = 3
(4* -1) = 3
Andrea Sorrentino
Roma.27.ott.2018
basta scrivere puttanate !
Giuseppe³
2018-10-27 10:17:54 UTC
Rispondi
Permalink
Post by b***@gmail.com
Post by socratis
(5 * -1) * (5* -1) = 25 -5 -5 +1 = 16
√16 = 4
(5 * -1) = 4
(4 * -1) * (4 * -1) = 16  -4 -4 +1 = 9
√9 = 3
(4* -1) = 3
Andrea Sorrentino
Roma.27.ott.2018
basta scrivere puttanate !
Notare l'ora in cui gli vengono queste ispirazioni creative.

Andrea, la sera prendi le goccine che ti ha ordinato il dottore, stacca
la connessione e vai a riposare.
Vedrai che la mattina dopo tutto ti sembrera' piu' bello.
f***@mail.it
2018-10-27 08:29:38 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
(5 * -1) = 4
5*(-1)=?
Giuseppe³
2018-10-27 11:00:59 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
(5 * -1) * (5* -1) = 25 -5 -5 +1 = 16
Certo che per scrivere una puttanata del genere ti devi essere impegnato
tantissimo.
Usare la moltiplicazione tra due binomi senza avere nessun binomio e'
veramente geniale:


b***@gmail.com
2018-10-27 11:57:13 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Giuseppe³
Post by socratis
(5 * -1) * (5* -1) = 25 -5 -5 +1 = 16
Certo che per scrivere una puttanata del genere ti devi essere impegnato
tantissimo.
Usare la moltiplicazione tra due binomi senza avere nessun binomio e'
http://youtu.be/0yyPgR09Yi8
sarà affetto da DSU, disturbo selettivo dell'apprendimento??
Giuseppe³
2018-10-27 15:54:16 UTC
Rispondi
Permalink
Post by b***@gmail.com
Post by Giuseppe³
Post by socratis
(5 * -1) * (5* -1) = 25 -5 -5 +1 = 16
Certo che per scrivere una puttanata del genere ti devi essere
impegnato tantissimo.
Usare la moltiplicazione tra due binomi senza avere nessun binomio e'
http://youtu.be/0yyPgR09Yi8
sarà affetto da DSU, disturbo selettivo dell'apprendimento??
Propendo di piu' per la demenza senile.
Penso che non abbia mai appreso niente di matematica.
Karma Explorer
2018-10-27 14:35:16 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
(5 * -1) * (5* -1) = 25 -5 -5 +1 = 16
Se ci fosse scritto (5-1)*(5-1) sarebbe senz'altro così socratis, ma lo
vedi che tra 5 e -1 c'è un segno di moltiplicazione?

Forse ti è sfuggito. Non è un prodotto di binomi ma sono tre prodotti.

Per semplicità puoi spostare le parentesi dove sono più significative:

5 * (-1) * 5 * (-1)

A te calcolare il risultato corretto!
socratis
2018-10-28 02:11:51 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Karma Explorer
5 * (-1) * 5 * (-1)
A te calcolare il risultato corretto!
- 1=====>(°)===================>4
|_____________________5___________________|
E' chiaro che ho voluto darvi qualcosa su cui sfogare la sete di Insegnare "errata"
Ma bisogna pensare alla qualità dell'insegnamento Corretto.
Moltiplicare un positivo * un negativo è un errore gravissimo, perché contraddice
il senso della molt. come somma.
Ma sappiamo benissimo che la molt. Non è altro che somma e 5 -1 = 4.
1 *2 <>1+2 (Bramagupta e Bascara hanno sbagliato), 1/° Non è inf, ma 1000° = 1.
(°)*2=0+2
o*2 = 0+2
i*2 = 0 +2
1*2 = 0 +2...Pertanto il neutro della somma deve essere = al neutro del Prodotto.
Questo neutro comune sarà L'infinitesimo Relativo quali: 0.00(°),0,0(°), 0,(°) (°), o, i
(°) *1 = 1000°
o*1= 100o
i*1 = 10i ( come da rappresentazione nessuna delle unità di misura viene sommato!!)
La Matematica è entrata in una fase di transizione che porterà alla T.n.p.
Ma non si può pretendere che la transazione avvenga subito..ci vuole un x tempo.
Intanto concentrati su quanto scrivo, per ora saranno concetti, dopo saranno Legge.
Ora succede che tu dica 1*1 = 10'000o^2
E pretendi che o*o non sia neanche o^2
Il che significa che non capisci ancora che fra 1^2 e o^2 c'è già un rapporto 10'000/1
Questo significa che pretendi che sia 1/ o^2 = 10'000.
Pertanto o*o deve essere 0.0001, che *10'000 Ti dia 1.
Questo è un peccato contro la Logica, per cui ad esso non sarà mai Perdono.
In realtà o*o = i e 1*1 = 100i/i, come 100o/o = 100o. come 1000(°)/° = 1000°.Fine.
Vi ricordo che solo gli incapaci, si divertono a negare le capacità degli altri.
Perché tale negazione, perlomeno li renderebbe normali nella comune incapacità.
Socratis
socratis
2018-10-28 02:21:41 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Karma Explorer
5 * (-1) * 5 * (-1)
A te calcolare il risultato corretto!
- 1=====>(°)===================>4
|============== 5============>|
E' chiaro che ho voluto darvi qualcosa su cui sfogare la sete di Insegnare "errata"
Ma bisogna pensare alla qualità dell'insegnamento Corretto.
Moltiplicare un positivo * un negativo è un errore gravissimo, perché contraddice
il senso della molt. come somma.
Ma sappiamo benissimo che la molt. Non è altro che somma e 5 -1 = 4.
1 *2 <>1+2 (Bramagupta e Bascara hanno sbagliato), 1/° Non è inf, ma 1000° = 1.
(°)*2=0+2
o*2 = 0+2
i*2 = 0 +2
1*2 = 0 +2...Pertanto il neutro della somma deve essere = al neutro del Prodotto.
Questo neutro comune sarà L'infinitesimo Relativo quali: 0.00(°),0,0(°), 0,(°) (°), o, i
(°) *1 = 1000°
o*1= 100o
i*1 = 10i ( come da rappresentazione nessuna delle unità di misura viene sommato!!)
La Matematica è entrata in una fase di transizione che porterà alla T.n.p.
Ma non si può pretendere che la transazione avvenga subito..ci vuole un x tempo.
Intanto concentrati su quanto scrivo, per ora saranno concetti, dopo saranno Legge.
Ora succede che tu dica 1*1 = 10'000o^2
E pretendi che o*o non sia neanche o^2
Il che significa che non capisci ancora che fra 1^2 e o^2 c'è già un rapporto 10'000/1
Questo significa che pretendi che sia 1/ o^2 = 10'000.
Pertanto o*o deve essere 0.0001, che *10'000 Ti dia 1.
Questo è un peccato contro la Logica, per cui ad esso non sarà mai Perdono.
In realtà o*o = i e 1*1 = 100i/i, come 100o/o = 100o. come 1000(°)/° = 1000°.Fine.
Vi ricordo che solo gli incapaci, si divertono a negare le capacità degli altri.
Perché tale negazione, perlomeno li renderebbe normali nella comune incapacità.
Socratis
Loading...