Discussione:
38° Teorema T.n.p. Bascara ha Sbagliato
Aggiungi Risposta
socratis
2018-10-28 02:08:30 UTC
Rispondi
Permalink
5 * (-1) * 5 * (-1)
A te calcolare il risultato corretto!
- 1=====>(°)===================>4
|_____________________5___________________|

E' chiaro che ho voluto darvi qualcosa su cui sfogare la sete di Insegnare "errata"
Ma bisogna pensare alla qualità dell'insegnamento Corretto.
Moltiplicare un positivo * un negativo è un errore gravissimo, perché contraddice
il senso della molt. come somma.
Ma sappiamo benissimo che la molt. Non è altro che somma e 5 -1 = 4.

1 *2 <>1+2 (Bramagupta e Bascara hanno sbagliato), 1/° Non è inf, ma 1000° = 1.
(°)*2=0+2
o*2 = 0+2
i*2 = 0 +2
1*2 = 0 +2...Pertanto il neutro della somma deve essere = al neutro del Prodotto.
Questo neutro comune sarà L'infinitesimo Relativo quali: 0.00(°),0,0(°), 0,(°) (°), o, i
Solo cosi potrai dire :
(°) *1 = 1000°
o*1= 100o
i*1 = 10i ( come da rappresentazione nessuna delle unità di misura viene sommato!!)
La Matematica è entrata in una fase di transizione che porterà alla T.n.p.
Ma non si può pretendere che la transazione avvenga subito..ci vuole un x tempo.
Intanto concentrati su quanto scrivo, per ora saranno concetti, dopo saranno Legge.

Ora succede che tu dica 1*1 = 10'000o^2
E pretendi che o*o non sia neanche o^2
Il che significa che non capisci ancora che fra 1^2 e o^2 c'è già un rapporto 10'000/1
Questo significa che pretendi che sia 1/ o^2 = 10'000.
Pertanto o*o deve essere 0.0001, che *10'000 Ti dia 1.
Questo è un peccato contro la Logica, per cui ad esso non sarà mai Perdono.

In realtà o*o = i e 1*1 = 100i/i, come 100o/o = 100o. come 1000(°)/° = 1000°.Fine.

Vi ricordo che solo gli incapaci, si divertono a negare le capacità degli altri.
Perché tale negazione, perlomeno li renderebbe normali nella comune incapacità.

Socratis
socratis
2018-10-28 02:14:28 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
5 * (-1) * 5 * (-1)
A te calcolare il risultato corretto!
- 1=====>(°)===================>4
|_____________________5___________________|
E' chiaro che ho voluto darvi qualcosa su cui sfogare la sete di Insegnare "errata"
Ma bisogna pensare alla qualità dell'insegnamento Corretto.
Moltiplicare un positivo * un negativo è un errore gravissimo, perché contraddice
il senso della molt. come somma.
Ma sappiamo benissimo che la molt. Non è altro che somma e 5 -1 = 4.
1 *2 <>1+2 (Bramagupta e Bascara hanno sbagliato), 1/° Non è inf, ma 1000° = 1.
(°)*2=0+2
o*2 = 0+2
i*2 = 0 +2
1*2 = 0 +2...Pertanto il neutro della somma deve essere = al neutro del Prodotto.
Questo neutro comune sarà L'infinitesimo Relativo quali: 0.00(°),0,0(°), 0,(°) (°), o, i
(°) *1 = 1000°
o*1= 100o
i*1 = 10i ( come da rappresentazione nessuna delle unità di misura viene sommato!!)
La Matematica è entrata in una fase di transizione che porterà alla T.n.p.
Ma non si può pretendere che la transazione avvenga subito..ci vuole un x tempo.
Intanto concentrati su quanto scrivo, per ora saranno concetti, dopo saranno Legge.
Ora succede che tu dica 1*1 = 10'000o^2
E pretendi che o*o non sia neanche o^2
Il che significa che non capisci ancora che fra 1^2 e o^2 c'è già un rapporto 10'000/1
Questo significa che pretendi che sia 1/ o^2 = 10'000.
Pertanto o*o deve essere 0.0001, che *10'000 Ti dia 1.
Questo è un peccato contro la Logica, per cui ad esso non sarà mai Perdono.
In realtà o*o = i e 1*1 = 100i/i, come 100o/o = 100o. come 1000(°)/° = 1000°.Fine.
Vi ricordo che solo gli incapaci, si divertono a negare le capacità degli altri.
Perché tale negazione, perlomeno li renderebbe normali nella comune incapacità.
Socratis
socratis
2018-10-28 02:19:01 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
5 * (-1) * 5 * (-1)
A te calcolare il risultato corretto!
- 1=====>(°)===================>4
|=============5 =============>|
E' chiaro che ho voluto darvi qualcosa su cui sfogare la sete di Insegnare "errata"
Ma bisogna pensare alla qualità dell'insegnamento Corretto.
Moltiplicare un positivo * un negativo è un errore gravissimo, perché contraddice
il senso della molt. come somma.
Ma sappiamo benissimo che la molt. Non è altro che somma e 5 -1 = 4.
1 *2 <>1+2 (Bramagupta e Bascara hanno sbagliato), 1/° Non è inf, ma 1000° = 1.
(°)*2=0+2
o*2 = 0+2
i*2 = 0 +2
1*2 = 0 +2...Pertanto il neutro della somma deve essere = al neutro del Prodotto.
Questo neutro comune sarà L'infinitesimo Relativo quali: 0.00(°),0,0(°), 0,(°) (°), o, i
(°) *1 = 1000°
o*1= 100o
i*1 = 10i ( come da rappresentazione nessuna delle unità di misura viene sommato!!)
La Matematica è entrata in una fase di transizione che porterà alla T.n.p.
Ma non si può pretendere che la transazione avvenga subito..ci vuole un x tempo.
Intanto concentrati su quanto scrivo, per ora saranno concetti, dopo saranno Legge.
Ora succede che tu dica 1*1 = 10'000o^2
E pretendi che o*o non sia neanche o^2
Il che significa che non capisci ancora che fra 1^2 e o^2 c'è già un rapporto 10'000/1
Questo significa che pretendi che sia 1/ o^2 = 10'000.
Pertanto o*o deve essere 0.0001, che *10'000 Ti dia 1.
Questo è un peccato contro la Logica, per cui ad esso non sarà mai Perdono.
In realtà o*o = i e 1*1 = 100i/i, come 100o/o = 100o. come 1000(°)/° = 1000°.Fine.
Vi ricordo che solo gli incapaci, si divertono a negare le capacità degli altri.
Perché tale negazione, perlomeno li renderebbe normali nella comune incapacità.
Socratis
Karma Explorer
2018-10-28 11:39:25 UTC
Rispondi
Permalink
Moltiplicare un positivo * un negativo è un errore gravissimo > perché contraddice il senso della molt. come somma.
Nella matematica vera è assolutamente lecito e non porta ad alcuna
contraddizione:

5 * -1 significa sommare -1 per 5 volte:
+(-1)+(-1)+(-1)+(-1)+(-1) = -5

-5 * 1 significa sommare 1 per -5 volte, cioè sottrarlo 5 volte:
-(+1)-(+1)-(+1)-(+1)-(+1) = -5

-5 * -1 significa sommare -1 per -5 volte, cioè sottrarlo 5 volte:
-(-1)-(-1)-(-1)-(-1)-(-1) = +5


Prendiamo atto che nella TNP è errato moltiplicare un positivo per un
negativo.
Ma sappiamo benissimo che la molt. Non è altro che somma e 5 -1 = 4.
Certo. Quindi 5*1 = 6. Prendiamo senz'altro atto che nella tnp 5*-1 = 4
e che la stessa operazione 5*(2-3) faccia 22. Per chi ha necessità che
5*-1 equivalga contemporaneamente a 4 e 22 la TNP è sicuramente la
teoria migliore.
Pertanto il neutro della somma deve essere = al neutro del Prodotto.
(°)*2=0+2
Se devi dimostrare che il neutro è lo stesso... devi usare lo stesso
neutro: o usi 0 a sinistra e a destra o usi ° a sinistra e a destra.

Guarda, te lo mostro io come si fa:

Se è è vero che 5=5*° e 5=5+° allora posso senz'altro moltiplicare
tra loro i primi e i secondi membri:

5*5 = 5*° * (5+°) = 25° + 5°° = 25+5

Visto che 5*5=25 e 25+5=30 ne deriva che la TNP è lo strumento migliore
per chi ha bisogno che 25=30.
E' chiaro che ho voluto
E' chiaro che non sai distinguere la moltiplicazione dalla somma e che
la TNP serve a chi è convinto che:

non si possono moltiplicare numeri positivi e negativi
negativo per negativo = negativo perché morto*morto=morto
1*1=10
5*-1=4 e 5*(2-3)=22
25=30

Sono sicuro che ne convincerai molti. Magari però prova con le persone
vere che coi figli inesistenti e gli allievi immaginari sono capaci
tutti. Occhio però che non abbiano un camice o una divisa.
socratis
2018-10-28 21:20:06 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Karma Explorer
Moltiplicare un positivo * un negativo è un errore gravissimo > perché contraddice il senso della molt. come somma.
Nella matematica vera è assolutamente lecito e non porta ad alcuna
Già..la matematica Vera,,on è mai esistita, semmai era quella dei Maia...
La Tua ha tate malattie che deve campare a base di pillole e regole,,,
Che poi saprebbero anche i bambini...
Post by Karma Explorer
+(-1)+(-1)+(-1)+(-1)+(-1) = -5
Significa andare da -1 verso 5, oppure da 5 verso -1 allora farebbe -1
una cosa mista si può anche interpretare in tre modi diversi,, 1, x, 2.

Per quanto mi riguarda, dovrebbe assere una linea ;

-1<=====<(°)>====================>4

(°)>=====>=====>=====>=====>=====>5
Post by Karma Explorer
-(+1)-(+1)-(+1)-(+1)-(+1) = -5
-(-1)-(-1)-(-1)-(-1)-(-1) = +5
Prendiamo atto che nella TNP è errato moltiplicare un positivo per un
negativo.
Si.
Post by Karma Explorer
Ma sappiamo benissimo che la molt. Non è altro che somma e 5 -1 = 4.
Certo. Quindi 5*1 = 6. Prendiamo senz'altro atto che nella tnp 5*-1 = 4
Questo è un altro discorso che non c'entra NULLA Per me "infinitesimo *5=5°"
Come o *5 = 5o e non 5+o
Post by Karma Explorer
e che la stessa operazione 5*(2-3) faccia 22.
Vale 10 +5-3 =12.-1 equivalga contemporaneamente a 4 e 22 la TNP è sicuramente la
Post by Karma Explorer
Pertanto il neutro della somma deve essere = al neutro del Prodotto.
(°)*2=0+2
Se devi dimostrare che il neutro è lo stesso... devi usare lo stesso
neutro: o usi 0 a sinistra e a destra o usi ° a sinistra e a destra.
Guarda che in 1*5 non viene risommato 1, perchè è compreso nel 5Volte..
Vorrà dire che se parto da Qualsiasi numero, quintuplico quel numero e basta.
Questo è un concetto che ha una sua logica, per definire cosa moltiplico...
Forse il problema tuo è di non sapere che 2 = 2000°, 200o, 20i
Pertanto sei costretto a dire o*200o = 2, i *20 = 20i, ecc.

In questo caso ti conviene specificare anche il secondo fattore, tanto non cambia nulla.
o*2 è sempre 2. Come i *2, è sempre 2., Come 1*2, è sempre 2. Come 2 = 2.
Come 5i * 2 è sempre 2, in quanto detto cosi, 2 vale 4volte 5i.
Seguono la legge : piccolo * Grande = Grande

Del resto basta 5i *2i a fare 10i, mentre 5i*20i = 100i perchè hanno lo stesso neutro.
Quindi solo se specifichi 5i*20i = 100i, altrimenti come valuti il 2 ? Cosa sarebbe ?
Lo devi valutare in base 5i, da cui ti risulta 4volte 5i, quindi 5i*4 = 20i.

Lo so bene che non ti piace, ma almento ti faccio meditare, fuori dalle tue regolette..
Chissà che non diventi genio e magari esplodi con qualche Teorema geniale,
Fondato sul Non neutro, esattamente come la Matematica Maia-:))

Ma credo che tu non sei adatto a pensare, ma a copiare..che è comodo e gratis.
In compenso saranno altri a pensare sul serio..e questo va benissimo,,e fa crescere...

Tutto il resto è Prolissa ignoranza..

Socratis.
Karma Explorer
2018-10-28 22:40:54 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
Già..la matematica Vera
Infatti.
Post by socratis
Post by Karma Explorer
+(-1)+(-1)+(-1)+(-1)+(-1) = -5
Significa andare da -1 verso 5, oppure da 5 verso -1
No. Quello lo fa la somma.
Post by socratis
Post by Karma Explorer
Prendiamo atto che nella TNP è errato moltiplicare un positivo per un
negativo.
Si.
Nella matematica vera invece è assolutamente lecito.
Post by socratis
Post by Karma Explorer
e che la stessa operazione 5*(2-3) faccia 22.
Vale 10 +5-3 =12.
Quindi, siccome 5*(-1) è la stessa cosa di 5*(2-3) visto che -1=2-3,
allora nella TNP vale contemporaneamente:

5*(-1) = 4
5*(2-3) = 10 + 15 -3 = 22 (come avevi scritto l'altra volta)
5*(2-3) = 10 + 5 -3 = 12 (come impariamo adesso)

Hai qualche altro numero a caso da dare?
Post by socratis
Post by Karma Explorer
Se devi dimostrare che il neutro è lo stesso... devi usare lo stesso
neutro: o usi 0 a sinistra e a destra o usi ° a sinistra e a destra.
Guarda che in 1*5 non viene risommato 1
Socratis, perché quando non capisci qualcosa devi sempre esibirti in
cagate sesquipedali? Per provare qualcosa o il suo contrario si procede
così:

prendi le definizioni
applicale a un caso estremo
vedi quel che salta fuori

Procediamo. Sono solo 4 righe. Dici che ce la fai?

Se ° è neutro per la somma tnp allora: 5+°=5.
Se ° è neutro per la moltiplicazione tnp allora: 5*°=5.
Se valgono queste identità posso moltiplicarle membro a membro:
5*5 = 5*° * (5+°) = 5*5*° + 5*° = 25+5


Se ° è neutro sia per la somma che per la moltiplicazione allora 25=30.
Fine. Puoi consolarti. Anche la matematica vera darebbe risultati
assurdi ... se solo fosse 0=1. Ma noi ci guardiamo bene dal dire cazzate
simili.
socratis
2018-10-28 23:55:57 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Karma Explorer
Procediamo. Sono solo 4 righe. Dici che ce la fai?
E chi lo sa -:)) 4 righe di fesserie le risolve anche il mio cavallo
Post by Karma Explorer
Se ° è neutro per la somma tnp allora: 5+°=5.
No caro, 5+° NON è 5..come 5+1 non è 5 !!
La somma non ha nessun neutro. se lo avesse sarebbe valido per la moltipllicazione.
Post by Karma Explorer
Se ° è neutro per la moltiplicazione tnp allora: 5*°=5.
5*5 = 5*° * (5+°) = 5*5*° + 5*° = 25+5
Le identità non valgono affatto!! Te le inventi tu nel tuo cervellozzo stupido..
Lo puoi fare rispettando il fatto che 5 = 5000°, e; ° + ° = 2°
Infatti 2° *5000° = 10'000° = 10m

Ancora due parole :
Lo zero che dici tu della somma, Non è neutro, ma solo zero. Punto.
Non confonderti il cervellozzo, 0 NON è neutro, è solo Nulla Di Nulla.
Puoi dire benissimo 0+(°) * 5 = 0 +5 = 5

Dunque puoi dire che 0, e neutro della somma come della moltiplicazione
Infatti 0*5 +5=5... Ma attenzione ZERO Non è NESSUN Neutro.
Sono sciocchezze che ti hanno insegnato, e tu ci credi ancora..Povero te..
Copia, copia..che alla fine vai in paradiso-:))
Karma Explorer
2018-10-29 00:56:56 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
No caro, 5+° NON è 5..
Sì, caro.
Se ° è neutro per la somma allora 5+°=5.
Oppure ° non è neutro per la somma.
Post by socratis
come 5+1 non è 5 !!
Infatti 1 è il neutro del prodotto e non della somma.
Non che ce ne fosse bisogno ma tutto ciò dimostra che:

1) tu *NON SAI* cosa sia il neutro del prodotto
2) tu *NON SAI* cosa sia il neutro della somma
3) tu parli ma *NON SAI* di cosa parli
Post by socratis
Lo zero che dici tu della somma, Non è neutro
Sì, zero è il neutro della somma e non lo dico io ma la matematica:
<https://bit.ly/2Q2LciQ>. Vedi R2.

Dato qualsiasi numero X un numero N è neutro per la somma se: N+X=X+N=X.

Siccome 0+X=X+0=X per qualunque numero X allora 0 è sicuramente un
neutro della somma. Già un'altra volta ti ho dimostrato che se
un'operazione ammette un neutro questo è unico (*). Quindi non solo zero
è neutro della somma ma è pure l'unico.

Fattene una ragione, socratis.







(*) Purtroppo serve l'algebra che tu non capisci mai manco per sbaglio
per cui se vuoi te la ripeto ma sarebbe del tutto inutile.
socratis
2018-10-29 02:35:46 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Karma Explorer
Post by socratis
No caro, 5+° NON è 5..
Sì, caro.
Se ° è neutro per la somma allora 5+°=5.
Oppure ° non è neutro per la somma.
Post by socratis
come 5+1 non è 5 !!
Infatti 1 è il neutro del prodotto e non della somma.
Dimostra solo che sei un buffone e un Troll che si rigira le pappardelle..

Infatti io ho detto che se (°) lo consideri zero, sarebbe neutro comune
sia per la somma che per la moltiplicazione..

In precedenza ho escluso che (°) potesse essere 0, poichè 0 ha due funzioni
oltre ad indicare il niente, lo usiamo per fare il 10, il 100 ecc..

Non capisci niente visto che insisti sul fatto che 0 = Neutro di qualcosa

Quando 0indica solo il Nulla, ma è chiaro che se sommi il niente + niente
ottieni niente, quindi cosa sommi a fare niente +5 ?? A te sembra una somma ?
e, 5 - 0, ti sembrerebbe una differenza ?

Comunque evita di rispondere, non voglio parlare con te.

Socratis.
Karma Explorer
2018-10-29 12:17:57 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
Infatti io ho detto che se (°) lo consideri zero, sarebbe neutro comune
sia per la somma che per la moltiplicazione..
E io ti ho mostrato quali sarebbero le conseguenze di affermare una
simile idiozia.
Post by socratis
Non capisci niente visto che insisti sul fatto che 0 = Neutro di qualcosa
Se non l'hai imparato a scuola fa nulla.
Ti ho riportato un link dove la questione è discussa nel dettaglio ma
contiene qualche espressione algebrica per cui ero sicuro che non
avresti capito nemmeno la prima riga.
In ogni caso mi piacerebbe che lo zero fosse stato scoperto neutro per
merito mio ma non è così:

Zero è il neutro per la somma per la matematica vera

Oppure dimmi tu quale potrebbe essere un neutro per la somma.

Va bene qualunque numero X che sommato ad un qualunque numero N da
sempre N come risultato. Lo so che non capisci ne' l'algebra ne' le
equazioni, nemmeno quelle più semplici tuttavia puoi applicarti:

Trova quale numero sommato ai numeri 5, 6 e 7 da sempre
e rispettivamente 5, 6 e 7 come risultato e avrai trovato
il neutro della somma.
socratis
2018-10-29 00:10:52 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Karma Explorer
Post by socratis
Già..la matematica Vera
Infatti.
Post by socratis
Post by Karma Explorer
+(-1)+(-1)+(-1)+(-1)+(-1) = -5
Significa andare da -1 verso 5, oppure da 5 verso -1
No. Quello lo fa la somma.
Post by socratis
Post by Karma Explorer
Prendiamo atto che nella TNP è errato moltiplicare un positivo per un
negativo.
Si.
Nella matematica vera invece è assolutamente lecito.
Post by socratis
Post by Karma Explorer
e che la stessa operazione 5*(2-3) faccia 22.
Vale 10 +5-3 =12.
Quindi, siccome 5*(-1) è la stessa cosa di 5*(2-3) visto che -1=2-3,
5*(-1) = 4
5*(2-3) = 10 + 15 -3 = 22 (come avevi scritto l'altra volta)
5*(2-3) = 10 + 5 -3 = 12 (come impariamo adesso)
Hai qualche altro numero a caso da dare?
Visto che ti piacciono te ne invento quante ne vuoi, cosi ci giochi..bimbo bello di
papà tuo-:))

Guarda che √-5 Non è positiva ma negativa, quindi ^2 = + 5.
I tuoi giochetti valgono solo un po si e un po no, quindi sono tutti errati.
Giochetti per i bimbi sfortunati....

Socratis
Karma Explorer
2018-10-29 00:29:39 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
Post by Karma Explorer
5*(-1) = 4
5*(2-3) = 10 + 15 -3 = 22 (come avevi scritto l'altra volta)
5*(2-3) = 10 + 5 -3 = 12 (come impariamo adesso)
Hai qualche altro numero a caso da dare?
I tuoi giochetti valgono solo un po si e un po no, quindi sono tutti errati.
I miei "giochetti" valgono sempre. Sono matematica. Le idiozie sopra
invece sono tutta roba tua, scritta da te. Anzi, facciamone una bella lista:

[1] non si possono moltiplicare positivi e negativi (errore GRAVISSIMO)
[2] negativo*negativo=negativo perché morto*morto=morto
[3] neutro della moltiplicazione e della somma coincidono
[4] 1*1 = 10
[5] 5*(-1) = 4
[6] 5*(2-3) = 10+15-3 = 22 (di venerdì)
[7] 5*(2-3) = 10+5-3 = 12 (di domenica)
[8] -5*(2-3) = -8-15+2 = -21
[9] -5*(-2-3) = -10-15 = -25
[10] (-2+3)*(-3+2) = -6+0+0+6 = 0
[11] (+2+3)*(-3-2) = -1-0-0+1 = 0
[12] 6m*3m=18m
[13] 6m/3m=2m
socratis
2018-10-29 02:03:37 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Karma Explorer
Post by socratis
Post by Karma Explorer
5*(-1) = 4
5*(2-3) = 10 + 15 -3 = 22 (come avevi scritto l'altra volta)
5*(2-3) = 10 + 5 -3 = 12 (come impariamo adesso)
Hai qualche altro numero a caso da dare?
I tuoi giochetti valgono solo un po si e un po no, quindi sono tutti errati.
I miei "giochetti" valgono sempre. Sono matematica. Le idiozie sopra
Ai buffoni Troll come Voi bisogna dare da mangiare..abbondante infatti se le scavano..
Fatevi una bella scorpacciata, tanto ne abbiamo tante, basta chiederle...

Noi ricercatori Cerchiamo in ogni direzione, voi siete già scienziati copiando
cazzate addomesticate.è troppo facile..avendo paura di sbagliare ?
Tutti i grandi hanno sbagliato, perché la ricerca e fatta di esperimenti ed errori.
Voi non potete capire la T.n.p. ne oggi nè mai..

Non ho nessuna voglia di combattere per Voi..

Socratis
martello
2018-10-29 09:07:08 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
Noi ricercatori Cerchiamo in ogni direzione
Tu stai facendo ricerca sulle 4 operazioni?
Apperò!

Bella ricerca complimenti!

Ti propongo un altro argomento molto più interessante.
Qualcuno sostiene che gli asini possano volare.

Tu cosa ne pensi?
socratis
2018-10-29 11:40:56 UTC
Rispondi
Permalink
Post by martello
Post by socratis
Noi ricercatori Cerchiamo in ogni direzione
Tu stai facendo ricerca sulle 4 operazioni?
Esatto sto mettendo a punto la Teoria del neutro piccolo, ho fatto 37 teoremi
e tante cose buone tipo i^2=100o = 1m ; e i^4 = 10'000o = 1m^2.

Ma . purtroppo gli scienziati della vecchia scuola Non ce la fanno a cambiare,
Dicono che bisogna calcolare all'indietro, tipo che i^2 = 0.01 ; i^4 = 0.0001.

Socratis
Giuseppe³
2018-10-29 11:57:47 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
Post by martello
Post by socratis
Noi ricercatori Cerchiamo in ogni direzione
Tu stai facendo ricerca sulle 4 operazioni?
Esatto sto mettendo a punto la Teoria del neutro piccolo, ho fatto 37 teoremi
e tante cose buone tipo i^2=100o = 1m ; e i^4 = 10'000o = 1m^2.
Ma . purtroppo gli scienziati della vecchia scuola Non ce la fanno a cambiare,
Dicono che bisogna calcolare all'indietro, tipo che i^2 = 0.01 ; i^4 = 0.0001.
38 per la precisione.
Uno piu' demenziale dell'altro.
martello
2018-10-29 13:06:46 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
Post by martello
Tu stai facendo ricerca sulle 4 operazioni?
Esatto sto mettendo a punto la Teoria
Ok!

Però è un argomento che interessa poco.
E ci stai mettendo troppo tempo.

Ti propongo altri argomenti più interessanti su cui fare ricerca:

Come attaccare un francobollo su una busta.
Calcolare le dimensioni del divano se si decide di comprare un alano.
Come dormire bene col materasso sbagliato.
Post by socratis
del neutro piccolo, ho fatto 37 teoremi
Complimenti ... pensa che Pitagora ne ha fatto solo uno.
Però sarebbe meglio leggere la definizione di 'teorema' sullo Zingarelli.
Ho come l'impressione che non abbaiano proprio le caratteristiche dei
teoremi.
Karma Explorer
2018-10-29 12:18:48 UTC
Rispondi
Permalink
Post by martello
Ti propongo un altro argomento molto più interessante.
Qualcuno sostiene che gli asini possano volare.
Tu cosa ne pensi?
E' parte in causa.
Non sfidarlo a provare.
Potrebbe farsi male.
martello
2018-10-29 13:31:42 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Karma Explorer
Non sfidarlo a provare.
Potrebbe farsi male.
Non ci crederai ma qualche remora di questo tipo me la impongo.
Nel NG di fisica dopo aver letto per la centoottantottesima volta che il
sole mostra per 11 anni la stessa faccia alla terra stavo per dire:

'guardalo tu il sole e poi facci sapere'

Poi mi sono detto ... metti mai che il cretino lo guardi davvero senza
sapere come fare ... si farà del male.
Così ho evitato.
r***@gmail.com
2018-10-29 13:46:44 UTC
Rispondi
Permalink
Post by martello
Post by Karma Explorer
Non sfidarlo a provare.
Potrebbe farsi male.
Non ci crederai ma qualche remora di questo tipo me la impongo.
Nel NG di fisica dopo aver letto per la centoottantottesima volta che il
'guardalo tu il sole e poi facci sapere'
Poi mi sono detto ... metti mai che il cretino lo guardi davvero senza
sapere come fare ... si farà del male.
No no, tranquillo

è cretino da un punto di vista matematico, ma non è fesso. Voi che
continuate a dargli peso e corda invece avete solo una scusante : la
noia.
martello
2018-10-29 13:48:57 UTC
Rispondi
Permalink
Post by r***@gmail.com
è cretino da un punto di vista matematico, ma non è fesso. Voi che
continuate a dargli peso e corda invece avete solo una scusante : la
noia.
Giornataccia ... piove senza tregua.
Karma Explorer
2018-10-29 14:08:38 UTC
Rispondi
Permalink
Post by martello
Non ci crederai ma qualche remora di questo tipo me la impongo.
Nel NG di fisica dopo aver letto per la centoottantottesima volta che il
Fu la seconda "scoperta" che feci quando i miei mi regalarono il mio
newton 114/900 usato per i 14 anni (*). Per qualche giorno osservai il
sole con la tecnica della "proiezione oculare" disegnando a matita le
macchie sul foglio che tenevo sullo schermo di compensato su cui
proiettavo e vidi che si spostavano.

(*) La prima fu che i crateri sulla luna si vedono molto meglio quando
non è piena.
martello
2018-10-29 14:25:12 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Karma Explorer
(*) La prima fu che i crateri sulla luna si vedono molto meglio quando
non è piena.
Avevo visto una foto integrale della luna fatta da un appassionato che
era una composizione (con la tecnica delle foto panoramiche) delle varie
parti della luna fotografate in momenti diversi dalla luna piena.

L'effetto era molto interessante ... ma non ho più il link :-)
Karma Explorer
2018-10-29 12:28:08 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
Tutti i grandi hanno sbagliato, perché la ricerca e fatta di esperimenti ed errori.
Stai dicendo che sono 10 e passa anni che stai cercando di capire come
funziona il prodotto scrivendo di continuo una fesseria più grande
dell'altra e ancora non sei riuscito a capirlo? Non è il caso di
cambiare genere? I grandi sanno anche riconoscere quando un certo
argomento non fa per loro.
socratis
2018-10-29 04:08:10 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
Ora succede che tu dica 1*1 = 10'000o^2
E pretendi che o*o non sia neanche o^2
Il che significa che non capisci ancora che fra 1^2 e o^2 c'è già un rapporto 10'000/1
Questo significa che pretendi che sia 1/ o^2 = 10'000.
Pertanto o*o deve essere 0.0001, che *10'000 Ti dia 1.
Non ti rendi conto che per non dire 1*1 =100i
Fai fare una inversione ad i*i = o, e o*o = 0.0o ?

Questo è un peccato contro la Logica, per cui ad esso non sarà mai Perdono.
In realtà o*o = i e 1*1 = 100i, come 100o/o = 100o. come 1000(°)/° = 1000°.

Non si fanno queste cosacce,,,se vuoi il lineare deve valere per tutti i numeri.
Cosi il sistema è invertito, impedisci che spunti il vero 1 da i*i = 100o
E te ne freghi che √0,1 = 3i,162 , per cui non capisci neanche che 0.1 =10i
come √ 100i.
Ma ormai abbiamo scoperchiato la pentola, e mentire non serve più.
Del resto sei talmente imbecille da non capire che (10i*10i)/10i sarebbe 10i
Come del resto (10o *10o)/10o = 10o = i. Roba da scemi...
Commettono errori gravissimi e se la prendono con chi li corregge...Vero ??

Socratis
Giovanni
2018-10-29 11:23:06 UTC
Rispondi
Permalink
Un quadrato di 4cm di lato.
Il suo PERIMETRO è ?
4cm + 4cm + 4cm + 4cm = 16cm
oppure, che è lo stesso:
4cm * 4 = 16cm
Una moltiplicazione non è, come dici tu,
una SOMMA RIPETUTA ?
Il secondo 4, nella moltiplicazione,
non ti dice proprio quante volte devi ripetere la somma ?

4cm * 4cm = 16cm^2
E' l'area.

O no ?
Giuseppe³
2018-10-29 12:01:48 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Giovanni
Un quadrato di 4cm di lato.
Il suo PERIMETRO è ?
4cm + 4cm + 4cm + 4cm = 16cm
4cm * 4 = 16cm
Una moltiplicazione non è, come dici tu,
una SOMMA RIPETUTA ?
Il secondo 4, nella moltiplicazione,
non ti dice proprio quante volte devi ripetere la somma ?
4cm * 4cm = 16cm^2
E' l'area.
O no ?
Troppe righe.
Non ha memoria sufficente per elaborare tutto.
Adesso ti rimandera' il solito sproloquio di 200 righe senza senso.

E' talmente demente che non c'e' neanche piu' gusto a prenderlo per il culo.
socratis
2018-10-29 14:56:11 UTC
Rispondi
Permalink
Il
socratis
2018-10-29 15:05:40 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Giovanni
Un quadrato di 4cm di lato.
Il suo PERIMETRO è ?
4cm + 4cm + 4cm + 4cm = 16cm
4cm * 4 = 16cm
Una moltiplicazione non è, come dici tu,
una SOMMA RIPETUTA ?
Il secondo 4, nella moltiplicazione,
non ti dice proprio quante volte devi ripetere la somma ?
Ci ho fatto il primo Teorema T.n.p. : Aq = 4*s^2; Ac= Pi*r^2
Post by Giovanni
4cm * 4cm = 16cm^2
E' l'area.
O no ?
Nel caso: Area = Perimetro, la prima 16o^2, il secondo 16o.Lin.

Socratis
i***@gmail.com
2018-10-29 15:48:40 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
Post by Giovanni
Un quadrato di 4cm di lato.
Il suo PERIMETRO è ?
4cm + 4cm + 4cm + 4cm = 16cm
4cm * 4 = 16cm
Una moltiplicazione non è, come dici tu,
una SOMMA RIPETUTA ?
Il secondo 4, nella moltiplicazione,
non ti dice proprio quante volte devi ripetere la somma ?
Ci ho fatto il primo Teorema T.n.p. : Aq = 4*s^2; Ac= Pi*r^2
Post by Giovanni
4cm * 4cm = 16cm^2
E' l'area.
O no ?
Nel caso: Area = Perimetro, la prima 16o^2, il secondo 16o.Lin.
Socratis
Ma allora siete complici!!!

Gli date in pasto proprio un quadrato in cui perimetro e area

numericamente coincidono :-(

Nun se fa cussì.
Giovanni
2018-10-29 16:29:11 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
Post by Giovanni
Un quadrato di 4cm di lato.
Il suo PERIMETRO è ?
4cm + 4cm + 4cm + 4cm = 16cm
4cm * 4 = 16cm
Una moltiplicazione non è, come dici tu,
una SOMMA RIPETUTA ?
Il secondo 4, nella moltiplicazione,
non ti dice proprio quante volte devi ripetere la somma ?
Ci ho fatto il primo Teorema T.n.p. : Aq = 4*s^2; Ac= Pi*r^2
Post by Giovanni
4cm * 4cm = 16cm^2
E' l'area.
O no ?
Nel caso: Area = Perimetro, la prima 16o^2, il secondo 16o.Lin.
Ti ho chiesto un ALTRA cosa, MOLTO, MOLTO PIU' SEMPLICE:

4cm * 4 = 16cm
è giusto per il perimetro ?

4cm * 4cm = 16cm^2
è giusto per l'area ?
Giuseppe³
2018-10-29 17:48:45 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Giovanni
Post by socratis
Nel caso: Area = Perimetro, la prima 16o^2, il secondo 16o.Lin.
4cm * 4 = 16cm
è giusto per il perimetro ?
4cm * 4cm = 16cm^2
è giusto per l'area ?
Devi mettere le risposte chiuse a crocetta SI NO altrimenti non capisce
e ti rifila il solito pippotto.
socratis
2018-10-29 21:19:15 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Giuseppe³
Post by Giovanni
Post by socratis
Nel caso: Area = Perimetro, la prima 16o^2, il secondo 16o.Lin.
4cm * 4 = 16cm
è giusto per il perimetro ?
4cm * 4cm = 16cm^2
è giusto per l'area ?
Devi mettere le risposte chiuse a crocetta SI NO altrimenti non capisce
e ti rifila il solito pippotto.
Vedi come si presenta il karma-Troll
Un vero gioiellino di odio mal mascherato da una falsa gentilezza....
Giuseppe³
2018-10-29 21:25:26 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
Vedi come si presenta il karma-Troll
Un vero gioiellino di odio mal mascherato da una falsa gentilezza....
A me fa piacere essere scambiato per il Karma.
Ma non so se e' vero il contrario.
socratis
2018-10-29 21:47:19 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Giuseppe³
Post by socratis
Vedi come si presenta il karma-Troll
Un vero gioiellino di odio mal mascherato da una falsa gentilezza....
A me fa piacere essere scambiato per il Karma.
Ma non so se e' vero il contrario.
Certo è, che siete la stessa persona
In pratica; mezzo chiaro *mezzo scuro = Tutto malato. e Squilibrato.
Karma Explorer
2018-10-29 22:11:14 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Giuseppe³
A me fa piacere essere scambiato per il Karma.
Ma non so se e' vero il contrario.
Grazie caro :-)

Il problema comunque non si pone proprio. Se anche fosse, non si capisce
a che titolo uno che non fa altro che insultare gli altri e finge di
essere il proprio figlio, millanta allievi e si inventa interviste
potrebbe lamentarsi se altri facessero la stessa cosa in modo comunque
molto meno spudorato.
socratis
2018-10-29 21:08:20 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
Post by Giovanni
Un quadrato di 4cm di lato.
Il suo PERIMETRO è ?
4cm + 4cm + 4cm + 4cm = 16cm
4cm * 4 = 16cm
Una moltiplicazione non è, come dici tu,
una SOMMA RIPETUTA ?
Il secondo 4, nella moltiplicazione,
non ti dice proprio quante volte devi ripetere la somma ?
Ci ho fatto il primo Teorema T.n.p. : Aq = 4*s^2; Ac= Pi*r^2
Post by Giovanni
4cm * 4cm = 16cm^2
E' l'area.
O no ?
Nel caso: Area = Perimetro, la prima 16o^2, il secondo 16o.Lin.
Sarebbe semplice se se il dialogo fosse paritario e se Voi capiste anche
la mia lingua pensando nella mia Lingua...quando rispondo..
Invece non è cosi, Voi fate domande e vi aspettate che io debba rispondere
solo nella vostra Lingua, diciamo che state diventando Opprimenti...

Diciamo che vi rifiutate di rispondere rifiutando la mia versione che fingete di non
capire e pertanto sarebbe sbagliata.
Ora Spiegatemi perchè dovrei rispondervi , se Voi state fermi ed arroganti nel Vostro
Inutile interrogatorio ? La Vostra si chiama : Deformazione professionale.

Socratis
Giuseppe³
2018-10-29 21:23:51 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
Post by socratis
Post by Giovanni
Un quadrato di 4cm di lato.
Il suo PERIMETRO è ?
4cm + 4cm + 4cm + 4cm = 16cm
4cm * 4 = 16cm
Una moltiplicazione non è, come dici tu,
una SOMMA RIPETUTA ?
Il secondo 4, nella moltiplicazione,
non ti dice proprio quante volte devi ripetere la somma ?
Ci ho fatto il primo Teorema T.n.p. : Aq = 4*s^2; Ac= Pi*r^2
Post by Giovanni
4cm * 4cm = 16cm^2
E' l'area.
O no ?
Nel caso: Area = Perimetro, la prima 16o^2, il secondo 16o.Lin.
Sarebbe semplice se se il dialogo fosse paritario e se Voi capiste anche
la mia lingua pensando nella mia Lingua...quando rispondo..
Invece non è cosi, Voi fate domande e vi aspettate che io debba rispondere
solo nella vostra Lingua, diciamo che state diventando Opprimenti...
Diciamo che vi rifiutate di rispondere rifiutando la mia versione che fingete di non
capire e pertanto sarebbe sbagliata.
Ora Spiegatemi perchè dovrei rispondervi , se Voi state fermi ed arroganti nel Vostro
Inutile interrogatorio ? La Vostra si chiama : Deformazione professionale.
Socratis
c.v.d.
martello
2018-10-29 21:42:54 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
Diciamo che vi rifiutate di rispondere rifiutando la mia versione che fingete di non
capire e pertanto sarebbe sbagliata.
Non fare la vittima.
Sai benissimo quali sono le regole del gioco.
Allora tu stai parlando delle 4 operazioni.
Argomento che non interessa proprio a nessuno.
Ok!

Per rendere movimentata la cosa spari delle cazzate che non stanno ne in
cielo ne in terra.
E noi ti insultiamo.

E quando ti sei preso un po' di insulti fai una breve pausa e le spari
ancora più grosse.

E così via all'infinito ...

Lo sai bene che se scrivessi delle cose logiche sull'argomento sarebbero
troppo banali e nessuno le prenderebbe in considerazione.

Hai la tua visibilità ... di che ti lamenti?
socratis
2018-10-29 22:10:44 UTC
Rispondi
Permalink
Post by martello
Post by socratis
Diciamo che vi rifiutate di rispondere rifiutando la mia versione che fingete di non
capire e pertanto sarebbe sbagliata.
Non fare la vittima.
Sai benissimo quali sono le regole del gioco.
Allora tu stai parlando delle 4 operazioni.
Argomento che non interessa proprio a nessuno.
Ok!
Interessa a me come a tutto il mondo Vero.
Post by martello
Per rendere movimentata la cosa spari delle cazzate che non stanno ne in
cielo ne in terra.
E noi ti insultiamo.
Insultate perchè non capite, se guardi dal cielo vedi la terra..
se guardi dalla Terra vedi il cielo.
Post by martello
E quando ti sei preso un po' di insulti fai una breve pausa e le spari
ancora più grosse.
E così via all'infinito ...
Siete solo due ad insultare solo che 1 rappresenta 3 Trolls
Pertanto non siete Nessuno.
Post by martello
Lo sai bene che se scrivessi delle cose logiche sull'argomento sarebbero
troppo banali e nessuno le prenderebbe in considerazione.
Io Scrivo cose logicissime---> dal piccolo verso il grande.
Voi dite cose Logiche ma dal grande verso il piccolo..
Cioé Voi dite che o dipenda da 1
io dico che 1 dipende da (°); da o; e da i, Chiaro ?

Questo cambia e migliora tutto il sistema rendendo facile la Matematica
che sarà accessibile a chinque abbia Logica.
Post by martello
Hai la tua visibilità ... di che ti lamenti?
Della falsità degli uominicchi.
martello
2018-10-29 22:29:53 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
Questo cambia e migliora tutto il sistema rendendo facile la Matematica
Le quattro operazioni sono facilissime e per questo sono le prime cose
che imparano i bambini a partire dai primi anni delle elementari.

Ma non è questo il punto.
Il punto è che tu devi dire sull'argomento delle cazzate orrende.
Altrimenti chi vuoi che ti dia seguito.

E' un sistema super collaudato.
socratis
2018-10-29 23:05:37 UTC
Rispondi
Permalink
Post by martello
Post by socratis
Questo cambia e migliora tutto il sistema rendendo facile la Matematica
Le quattro operazioni sono facilissime e per questo sono le prime cose
che imparano i bambini a partire dai primi anni delle elementari.
Ho dimostrato ampiamente L'inversione di molt. e divisione...
Ho dimostrato che 5o *5o = 25 cent. corrisponde al quarto di 100o.=1
Post by martello
Ma non è questo il punto.
Il punto è che tu devi dire sull'argomento delle cazzate orrende.
Altrimenti chi vuoi che ti dia seguito.
I Bambini, ad es. e tutti coloro che la matematica la sputano perchè non Logica,
e dico Non logica, secondo la Logica universale cioè ; p- * G. = +Grande.
Post by martello
E' un sistema super collaudato.
Ho dimostrato che il sistena è scorretto, e pertanto la Scienza si è adeguata
negli anni e nella esigenza alla inversione, Vorrà dire che si riadeguerà alla
modalità corretta..la cosa non è Nè impossibile Nè difficile.

Oggi la Vera Scienza NON esiste, sono quasi tutte false teorie, che pertanto non
hanno la più pallida idea di come funziona l' Universo, e neanche il sistema Solare
che ne è una piccolissima parte.
Tuttavia non ne posso neanche parlare, poichè certamente, non potrei dimostrarlo.
La mia è solo una Idea che comprende la soluzione di tantissime cose nel loro
insieme, ellissi, rotazioni, distanze, Macchie solari, leggi di Keplero, Gravità,
Spazio-tempo..ecc.

Socratis
martello
2018-10-29 23:13:41 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
Post by martello
E' un sistema super collaudato.
Ho dimostrato che il sistena è scorretto
Mai una volta che tu capisca al volo.

Il sistema collaudato a cui mi riferivo è il giochino per cui tu spari
cazzate per avere il piacere di farti insultare.
socratis
2018-10-30 00:30:52 UTC
Rispondi
Permalink
Post by martello
Post by socratis
Post by martello
E' un sistema super collaudato.
Ho dimostrato che il sistena è scorretto
Mai una volta che tu capisca al volo.
Tu credi di farti capire forse ?

Ti sbagli, uno che parla un po falso e un po vero, è sempre FALSO.
Uno che dice qualcosa per ingannare, non è mai credibile...
Perchè agisce da angelo e da diavolo, e infatti e frazionato in se stesso..
In realtà Lui pensa di gestire le due cosa, ma si identifica a tal punto
che non sarà più in grado di mostrare il suo vero essere..infatti non lo ha più..
Post by martello
Il sistema collaudato a cui mi riferivo è il giochino per cui tu spari
cazzate per avere il piacere di farti insultare.
Te l'o avrei già spiegato, la scienza si adegua a quello che ha...
Faccio un es: Se tu hai già pronto il mezzo di 1, che sai essere 5i,
Cosa cavolo ti serve la divisione di 1/2i ?..Cosa ti serve ? Niente..
Lo prendi e lo usi..
Lo stesso vale per i centesimi, lo sai che sono le o ?
Le prendi e le calcoli..
Ce le hai le i, si, cosa sono ? 10o, Le prendi e le usi..
Chi ti legge lo sa anche lui, quindi capisce immediatamente che i*i = 100o
Invece fai l'opposto, ma perdi tempo, e insegni male, come se fosse un rito
Sacro..fumo negli occhi..dove tutto diventa complesso..
Ora chi sarebbe a non capire ? Tu...che a furia di non avere punti fermi,,ti devi
affidare alle regole della minkia...
Quanto fa 5o *5o ? Oddio..quanto farà..mo vado a vedere su Wikipedia,,,
martello
2018-10-30 12:46:03 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
Post by martello
Il sistema collaudato a cui mi riferivo è il giochino per cui tu spari
cazzate per avere il piacere di farti insultare.
.
Post by socratis
Faccio un es: Se tu hai già pronto il mezzo di 1, che sai essere 5i,
Ok ... proseguiamo col copione.
Tu hai detto le tue cazzatine ed ora io ti insulto.

Ma prima ti voglio ricordare alcune cose.
I romani avevano grosse difficoltà nel fare i calcoli perchè
rappresentavano i numeri con simboli letterali e per questo erano
obbligati ad usare abachi decimali per fare i conti.
La notazione decimale posizionale è stata l'innovazione che ha a reso il
calcolo manuale e successivamente automatico (con le calcolatrici)
semplicissimo ed efficiente.
Il sistema della TNP (e qui stiamo trascurando i risultati assurdi
dovuti alla tua idiozia) propone un sistema misto posizionale (nella
parte numerica) e letterale (come gli antichi romani usando però le i e
le o ecc.) che complica i calcoli in modo inaccettabile.
In pratica è un regresso di ca. 1000 anni.
Cioè è una inutile buffonata.

Detto questo non resta che darti del c.......
Karma Explorer
2018-10-30 13:36:54 UTC
Rispondi
Permalink
Post by martello
Il sistema della TNP (e qui stiamo trascurando i risultati assurdi
dovuti alla tua idiozia) propone un sistema misto posizionale (nella
parte numerica) e letterale (come gli antichi romani usando però le i e
le o ecc.) che complica i calcoli in modo inaccettabile.
A parte le sue assurdità che rendono inconsistente, non-associativa e
non-distributiva la moltiplicazione (e figurarsi la divisione) in realtà
più che come i numeri romani è più o meno come con gradi, primi e
secondi. Con delle banali regole si potrebbe rendere consistente la
moltiplicazione. Certo, rimarrebbe di una scomodità e di una
complicazione unica, ma almeno per le quattro operazioni funzionerebbe.
martello
2018-10-30 16:31:50 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Karma Explorer
Post by martello
Il sistema della TNP (e qui stiamo trascurando i risultati assurdi
dovuti alla tua idiozia) propone un sistema misto posizionale (nella
parte numerica) e letterale (come gli antichi romani usando però le i
e le o ecc.) che complica i calcoli in modo inaccettabile.
A parte le sue assurdità che rendono inconsistente, non-associativa e
non-distributiva la moltiplicazione (e figurarsi la divisione) in realtà
più che come i numeri romani è più o meno come con gradi, primi e
secondi. Con delle banali regole si potrebbe rendere consistente la
moltiplicazione. Certo, rimarrebbe di una scomodità e di una
complicazione unica, ma almeno per le quattro operazioni funzionerebbe.
Beh ... certamente c'è differenza con i numeri romani nel senso che i
letterali di socratis sono moltiplicativi e non additivi.
Il fatto è che in ogni caso è una complicazione inutile e non una
semplificazione, trascurando sempre le idiozie tra le quali annoveriamo
la mancanza della proprietà associativa e distributiva ... ma non solo.
in ogni caso è una complicazione inutile e non una semplificazione.
Poi sul fatto che si possa anche fare una calcolatrice sono d'accordo,
ma se è per questo si può fare anche per i numeri romani.
In entrambe i casi sono necessarie delle conversioni per poi eseguire il
calcolo con il sistema posizionale (ovviamente in binario per la
macchina calcolatrice).
Karma Explorer
2018-11-01 12:02:41 UTC
Rispondi
Permalink
Post by martello
Poi sul fatto che si possa anche fare una calcolatrice sono d'accordo,
Mica tanto. Le cazzate con cui ha infiorettato la sua incapacità di
capire la notazione posizionale rendono molto difficile scrivere una
grammatica per parsare le sue espressioni.
martello
2018-11-01 12:07:36 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Karma Explorer
Post by martello
Poi sul fatto che si possa anche fare una calcolatrice sono d'accordo,
Mica tanto. Le cazzate con cui ha infiorettato la sua incapacità di
capire la notazione posizionale rendono molto difficile scrivere una
grammatica per parsare le sue espressioni.
Si ... ok!

Mi riferivo solo alle 'i' 'o' e cazzatine varie.

Tutte le altre belinate che spara non permettono nessuna elaborazione
ne' automatica ne' meno che mai fatta da un appartenente alla razza umana.

Diciamo che è il suo scopo.

Spara cazzate che solo lui può gestire e mantiene alta l'attenzione per
la sua imbecillità.
Karma Explorer
2018-11-01 12:13:30 UTC
Rispondi
Permalink
Post by martello
Spara cazzate che solo lui può gestire e mantiene alta l'attenzione per
la sua imbecillità.
La cosa incredibile è che ne va fiero. Cioè: delle cazzate che scrive
(ben sapendo che lo sono), della disonestà intellettuale con cui
risponde, della sua arroganza. Che vita del cazzo che deve avere,
poveretto...
martello
2018-11-01 12:17:25 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Karma Explorer
La cosa incredibile è che ne va fiero. Cioè: delle cazzate che scrive
(ben sapendo che lo sono), della disonestà intellettuale con cui
risponde, della sua arroganza. Che vita del cazzo che deve avere,
poveretto...
In effetti il suo gioco è fatto per farsi dare del cretino.
Quindi dandogli del cretino facciamo il suo gioco.

Se non sparasse cazzate chi mai lo prenderebbe in considerazione?
Karma Explorer
2018-10-29 22:00:48 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
Sarebbe semplice se se il dialogo fosse paritario
[...]
Ora Spiegatemi perchè dovrei rispondervi
Risposta a entrambe le domande: visto che pretendi con arroganza e
supponenza di blaterare nella nostra lingua che la "tua lingua" sarebbe
migliore, che la "nostra" sarebbe sbagliata, che la conosceresti meglio
di noi e che noi la useremmo male allora sì: sei tu che *DEVI*
rispondere alle nostre domande e dimostrare che quel che dici è vero e
che conosci la nostra lingua meglio di noi.

Ma non è finita. Le cose che blateri nella "tua lingua" sono così
evidentemente sbagliate, così smaccatamente una brutta e infantile
caricatura della nostra, che per chiunque abbia un'infarinatura di
matematica è facile mostrarti quanto la "tua lingua" sia cacofonica e
piena di contraddizioni.

Quello che noi ci limitiamo a fare è indicarti tutti gli errori che fai
e farti domande che li evidenziano: nella nostra lingua e anche nella tua.

Io non mi sogno lontanamente di pretendere un dialogo paritario con un
fisico delle particelle sulla natura dei quark o sugli antigeni con un
virologo. Visto che la tua conoscenza della matematica non ti
consentirebbe di prendere la licenza media allora il dialogo sulla
matematica non può essere più paritario già con chi sappia calcolare
un'equazione di secondo grado.

Quindi, se non vuoi domande per te imbarazzanti, limitati alla tua tnp
senza proporre sproloqui ed improbabili confronti che non sei in grado
di sostenere. Chi sarà interessato all'area di quel nastro largo un
millimetro e lungo un metro che proponi da 10 anni se vorrà potrà aiutarti.
socratis
2018-10-29 22:38:18 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Karma Explorer
Quindi, se non vuoi domande per te imbarazzanti, limitati alla tua tnp
senza proporre sproloqui ed improbabili confronti che non sei in grado
di sostenere.
La matematica non è una disciplina privata, appartiene a tutti, prttantotutti abbiamo
il diritto dovere di semplificarla, chi non lo fa Lavora per se stesso, per i propri interessi,
per il prprio Narcisismo, pertanto è un ominicchio che non vale Nulla.

Se poi in questo suo arbitrario esercizio fa il gradasso, il Troll, e il falso, commette
Molti reati punibili per Legge.
Post by Karma Explorer
Chi sarà interessato all'area di quel nastro largo un millimetro e lungo un metro
Chi ti avrebbe comunicato che sarebbe largo un mm ? Eì falso.
Post by Karma Explorer
che proponi da 10 anni se vorrà potrà aiutarti.
Aiutasse Prima se stesso, un meno abiente non è in grado di aiutare Nessuno.

Socratis
Karma Explorer
2018-10-29 22:56:15 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
La matematica non è una disciplina privata
Allora non lamentarti se ti vengono fatte domande alle quali non sai
rispondere. Chi scrive pubblicamente sciocchezze non puoi prendersela
con chi pubblicamente gliele fa notare; e se non fa altro che scrivere
sciocchezze non può arrabbiarsi se gli vengono fatte notare solo queste.
Post by socratis
Molti reati punibili per Legge.
Tipo insultare ogni tre righe? Dammi retta socratis, limitati a parlare
delle cose che conosci (anche se nel tuo caso significherebbe dover
stare sempre zitto).
socratis
2018-10-29 23:21:29 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Karma Explorer
Post by socratis
La matematica non è una disciplina privata
Allora non lamentarti se ti vengono fatte domande alle quali non sai
rispondere.
Mi difendo e come, non rispondendo ad un sistema invertito, invertendo quello
che voglio dritto nella Superlogica T.n.p.
Post by Karma Explorer
Chi scrive pubblicamente sciocchezze non puoi prendersela
con chi pubblicamente gliele fa notare; e se non fa altro che scrivere
sciocchezze non può arrabbiarsi se gli vengono fatte notare solo queste.
Le mie sono verità assolute, ma non comprese, da che crede di avere imparato
un sistema corretto, NON è Corretto, bensi Invertito e scorretto.
Post by Karma Explorer
Post by socratis
Molti reati punibili per Legge.
Tipo insultare ogni tre righe? Dammi retta socratis, limitati a parlare
delle cose che conosci (anche se nel tuo caso significherebbe dover
stare sempre zitto).
Questi sono tuoi sproloqui, indicano che non fai quello che vorresti consigliare a me.
Sei tu e la tua squadra trollante a doverti azzittire.
Karma Explorer
2018-10-30 08:43:43 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
Post by Karma Explorer
Post by socratis
La matematica non è una disciplina privata
Allora non lamentarti se ti vengono fatte domande alle quali non sai
rispondere.
Mi difendo e come
Ma certo, liberissimo di continuare a insultare frignare e scappare, se
questo lo chiami difenderti...
Post by socratis
Invertito e scorretto.
Il fatto che tu non abbia capito ne' le frazioni ne' la notazione
decimale è un problema tuo, non del sistema. Chi si iscrive alla prima
media i tuoi problemi non li ha più da quasi due anni.
Post by socratis
Le mie sono verità assolute, ma non comprese
Infatti:

[1] non si possono moltiplicare positivi e negativi (errore GRAVISSIMO)
[2] negativo*negativo=negativo perché morto*morto=morto
[3] neutro della moltiplicazione e della somma coincidono
[4] 1*1 = 10
[5] 1*-1 = 0
[6] 5*(-1) = 4
[7] 5*(2-3) = 10+15-3 = 22 (di venerdì)
[8] 5*(2-3) = 10+5-3 = 12 (di domenica)
[9] -5*(2-3) = -8-15+2 = -21
[10] -5*(-2-3) = -10-15 = -25
[11] (-2+3)*(-3+2) = -6+0+0+6 = 0
[12] (+2+3)*(-3-2) = -1-0-0+1 = 0
[13] (5*-1) * (5*-1) = 25-5-5+1 = 16
[14] (4*-1) * (4*-1) = 16-4-4 +1 = 9
[15] (4*-1) = 3
[16] 6m*3m=18m
[17] 6m/3m=2m


Sono talmente ben comprese che le possiamo chiamare senza problemi col
loro nome: idiozie. Ti abbiamo anche dimostrato che sono tali, ma tu
continua pure a sfornarne di nuove. Provvederò a mantenere la lista
aggiornata.

Tu però sentiti libero di correggerla. Per esempio, tra la 6 7 e 8 quale
scegli? Cioè, sono tutte e tre delle cazzate e al fatto che tu scriva
solo sciocchezze tutti ci siamo abituati, ma sciorinare tre sciocchezze
a fila tutte in contraddizione tra di loro è una rarità! Sicuro di
volerle mantenere tutte? Sulla 3 mi sembravi indeciso: la lasciamo o la
togliamo?
Giovanni
2018-10-30 09:38:16 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
Post by socratis
Post by Giovanni
Un quadrato di 4cm di lato.
Il suo PERIMETRO è ?
4cm + 4cm + 4cm + 4cm = 16cm
4cm * 4 = 16cm
Una moltiplicazione non è, come dici tu,
una SOMMA RIPETUTA ?
Il secondo 4, nella moltiplicazione,
non ti dice proprio quante volte devi ripetere la somma ?
Ci ho fatto il primo Teorema T.n.p. : Aq = 4*s^2; Ac= Pi*r^2
Post by Giovanni
4cm * 4cm = 16cm^2
E' l'area.
O no ?
Nel caso: Area = Perimetro, la prima 16o^2, il secondo 16o.Lin.
Sarebbe semplice se se il dialogo fosse paritario e se Voi capiste anche
la mia lingua pensando nella mia Lingua...quando rispondo..
Rispondi nella tua lingua.
Il perimetro di un quadrato è lungo
quattro volte il lato.
Quattro volte 4cm:
4cm + 4cm + 4cm + 4cm
TU come lo esprimi nella Tnp ?
socratis
2018-10-30 13:38:10 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Giovanni
Post by socratis
Post by socratis
Ci ho fatto il primo Teorema T.n.p. : Aq = 4*s^2; Ac= Pi*r^2
Post by Giovanni
4cm * 4cm = 16cm^2
E' l'area.
O no ?
Nel caso: Area = Perimetro, la prima 16o^2, il secondo 16o.Lin.
Sarebbe semplice se se il dialogo fosse paritario e se Voi capiste anche
la mia lingua pensando nella mia Lingua...quando rispondo..
Rispondi nella tua lingua.
Il perimetro di un quadrato è lungo
quattro volte il lato.
4cm + 4cm + 4cm + 4cm
TU come lo esprimi nella Tnp ?
Questo non è un problema solo mio. quindi si dovrà decidere come distinguere
4m da 4cm, lineare o quadrato, Mi spiego ?
Per ora direi 4o*4o = 16o per il perimetro e 4o*4o = 16o^2 per l'Area.
E' chiaro che voi intendete starmi addosso per penalizzarmi e non per aiutarmi a
Fare meglio, e questo è un atteggiamento criminale, smettetela per piacere!

Socratis
Giovanni
2018-10-30 14:41:34 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
Post by Giovanni
Post by socratis
Post by socratis
Ci ho fatto il primo Teorema T.n.p. : Aq = 4*s^2; Ac= Pi*r^2
Post by Giovanni
4cm * 4cm = 16cm^2
E' l'area.
O no ?
Nel caso: Area = Perimetro, la prima 16o^2, il secondo 16o.Lin.
Sarebbe semplice se se il dialogo fosse paritario e se Voi capiste anche
la mia lingua pensando nella mia Lingua...quando rispondo..
Rispondi nella tua lingua.
Il perimetro di un quadrato è lungo
quattro volte il lato.
4cm + 4cm + 4cm + 4cm
TU come lo esprimi nella Tnp ?
Questo non è un problema solo mio. quindi si dovrà decidere come distinguere
4m da 4cm, lineare o quadrato, Mi spiego ?
Per ora direi 4o*4o = 16o per il perimetro e 4o*4o = 16o^2 per l'Area.
BRAVISSIMO !!!
Così si risponde.

Intanto, per l'area va bene.
Dato che per te o sono cm:
4cm*4cm = 16cm^2

Veniamo al perimetro.
Il perimetro è chiaramente
la somma dei 4 lati:
4cm + 4cm + 4cm + 4cm
E, si sà, la moltiplicazione altro non è (Negli interi)
che l'indicazione di una somma ripetuta.
Perciò:
4 * 4cm (O, lostesso, 4cm * 4)
Con il primo 4 indico QUANTE volte compaiono i 4cm nella somma.
Perciò il primo 4 NON possono essere centimetri, tanto meno metri.
In altre parole, con 4 * 4cm
si vuole dire che: "I 4cm che compaiono nella somma sono 4".

Quel 4 CONTA IL NUMERO di 4cm,
allo stesso modo che, se ho sul tavolo queste mele:
O O O O
quando dico
"QUANTE mele ci sono sul tavolo ?"
La risposta è, ovviamente: 4.
Quel 4 non può essere 4m: che senso avrebbe ?
socratis
2018-10-30 19:13:50 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Giovanni
Post by socratis
Questo non è un problema solo mio. quindi si dovrà decidere come distinguere
4m da 4cm, lineare o quadrato, Mi spiego ?
Per ora direi 4o*4o = 16o per il perimetro e 4o*4o = 16o^2 per l'Area.
BRAVISSIMO !!!
Così si risponde.
Intanto, per l'area va bene.
4cm*4cm = 16cm^2
Veniamo al perimetro.
Attenzione che la differenza esiste già, se non dici 16o^2
Significa LINEA, pertanto 4o*4o = 16o é Linea,

Il perché è subito chiarito...

Posso dire 4o *4 = 4o *400o, dove 400o = 4.

Io penso che conviene Lasciare gli interi cosi come sono...Infatti con
4 = 4000°, 400o, 40i e quindi verrebbe qualcosa di non chiaro...

Se non fosse cosi, perderesti gli interi, per es :
4i *4 deve essere per forza 4i*40i =160i
Come 4o*4 Vale 1600o

Del resto se non fai cosi, non puoi integrare le i con gli interi, ma questa
integrazione è la migliore cosa Nella T-n.p.

Poi come faresti a dire o *4i *4 = o *40o * 400o = 1600o^3 = 16 Litri ??

Dimmi che sei d'accordo-:))
Nob sono questi i problemi della Matematica, piuttosto tutti quei simboli che devi
imparare, dico tu, ai nuovi, ai giovani..
Ci saranno notevoli sviluppi, potrai trasformare 1m = 1000° in trigonometria..
il pollice in (°), ma povrai usare anche gli interi.
In pratica è come avere tutte le misure nella tasca

Sappi che ti considero una persona Seria, e non credo che hai intenzione di fare
come i Trolloni spacconi.. se fosse cosi..me lo devi dire subito..i Falsi non li sopporto!!

Ciao. Socratis

Socratis
socratis
2018-10-30 20:25:50 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
Post by socratis
Io penso che conviene Lasciare gli interi cosi come sono...Infatti con
4 = 4000°, 400o, 40i e quindi verrebbe qualcosa di non chiaro...
4i *4 deve essere per forza 4i*40i =160i
Come 4o*4 Vale 1600o
Come vedi 1600o = 16m = 160i

Ciao. Socratis
Giovanni
2018-10-31 08:36:18 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
Post by Giovanni
Post by socratis
Questo non è un problema solo mio. quindi si dovrà decidere come distinguere
4m da 4cm, lineare o quadrato, Mi spiego ?
Per ora direi 4o*4o = 16o per il perimetro e 4o*4o = 16o^2 per l'Area.
BRAVISSIMO !!!
Così si risponde.
Intanto, per l'area va bene.
4cm*4cm = 16cm^2
Veniamo al perimetro.
Attenzione che la differenza esiste già, se non dici 16o^2
Significa LINEA, pertanto 4o*4o = 16o é Linea,
Il perché è subito chiarito...
Posso dire 4o *4 = 4o *400o, dove 400o = 4.
Così avresti
4o *4 = 4o *400o = 1600o = 16m ???
Il perimetro sarebbe di 16m !!!
Post by socratis
Io penso che conviene Lasciare gli interi cosi come sono...Infatti con
4 = 4000°, 400o, 40i e quindi verrebbe qualcosa di non chiaro...
Non chiaro è
4o *4 = 4o *400o

Come fa a non essere più chiaro
perimetro = 4 volte 4cm = 16cm
Giuseppe³
2018-10-31 11:36:54 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Giovanni
Post by socratis
Attenzione che la differenza esiste già, se non dici 16o^2
Significa LINEA, pertanto 4o*4o = 16o é Linea,
Il perché è subito chiarito...
Posso dire 4o *4 = 4o *400o, dove 400o = 4.
Così avresti
4o *4 = 4o *400o = 1600o = 16m ???
Il perimetro sarebbe di 16m !!!
Post by socratis
Io penso che conviene Lasciare gli interi cosi come sono...Infatti con
4 = 4000°, 400o, 40i e quindi verrebbe qualcosa di non chiaro...
Non chiaro è
4o *4 = 4o *400o
Come fa a non essere più chiaro
perimetro = 4 volte 4cm = 16cm
Fine di un amore :(
socratis
2018-10-31 14:31:22 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Giuseppe³
Post by Giovanni
Post by Giovanni
Come fa a non essere più chiaro
perimetro = 4 volte 4cm = 16cm
Fine di un amore :(
Giovanni, vedi che karma è geloso e mette briga, povero cucciolo...
Ma non hai fatto la cucciolata Karma ?
Giuseppe³
2018-10-31 18:33:10 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
Giovanni, vedi che karma è geloso e mette briga, povero cucciolo...
Ma non hai fatto la cucciolata Karma ?
Vediamo quanto ci mette il Giova a mandarti a cagare.
Sono qui con coca e popcorn.
socratis
2018-10-31 14:22:04 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Giovanni
Post by socratis
Post by Giovanni
Veniamo al perimetro.
Attenzione che la differenza esiste già, se non dici 16o^2
Significa LINEA, pertanto 4o*4o = 16o é Linea,
Il perché è subito chiarito...
Posso dire 4o *4 = 4o *400o, dove 400o = 4.
Così avresti
4o *4 = 4o *400o = 1600o = 16m ???
Il perimetro sarebbe di 16m !!!
Ma no che c'entra il perimetro? é il numero 4 che indica 4 metri o no ?

4 indica 4m
4i indica 4decimetri
4o indica 4cm
4° indica 4mm
Post by Giovanni
Post by socratis
Io penso che conviene Lasciare gli interi cosi come sono...Infatti con
4 = 4000°, 400o, 40i e quindi verrebbe qualcosa di non chiaro...
Non chiaro è
4o *4 = 4o *400o
Come fa a non essere più chiaro
perimetro = 4 volte 4cm = 16cm
4o cosa significa ?
Lo pui definire meglio ? No..qui esiste Nome e cognome
Giovanni Stambala
Andrea Sorrentino

Nomi meglio definiti, perché dovresti dire 4volte se 4= 4m ??
E perché dici 4quintali o 4.Tonn, o 4km..per definire di che 4 parli..

Ciao-:))
Giovanni
2018-10-31 15:03:30 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
Post by Giovanni
Post by socratis
Post by Giovanni
Veniamo al perimetro.
Attenzione che la differenza esiste già, se non dici 16o^2
Significa LINEA, pertanto 4o*4o = 16o é Linea,
Il perché è subito chiarito...
Posso dire 4o *4 = 4o *400o, dove 400o = 4.
Così avresti
4o *4 = 4o *400o = 1600o = 16m ???
Il perimetro sarebbe di 16m !!!
Ma no che c'entra il perimetro? é il numero 4 che indica 4 metri o no ?
E' questo il problema.
La Tnp, questo è un caso lampante, è AUTOREFERENZIALE.
Cioè, la Tnp ha le sue belle REGOLE precise, come il che
"il numero 4 che indica 4 metri" ma poi NON VA BENE
quando la applichi a casi concreti ESTERNI alla Tnp.
Ecco il tuo "Ma no che c'entra il perimetro?"

Quando devo rappresentare una cosa concreta come il calcolo
del perimetro di un quadrato:
4cm + 4cm + 4cm + 4cm = 4 * 4cm = 16cm
non ce la fa !
Tu dici sempre, con orgoglio:
"La Tnp riesce a fare questo e quest'altro"
MA ... poi, a che serve che faccia quello e quell'altro
se poi non riesci ad APPLICARLA ?

Non e' possibile che non riesci a rappresentarmi
la cosa più semplice di questo mondo: NUMERARE, CONTARE !
Se sul tavolo ho delle mele:
O O O O
possibile che non possa dire semplicemente: 4 mele !!!
QUATTRO mele !!!
Post by socratis
4 indica 4m
4i indica 4decimetri
4o indica 4cm
4° indica 4mm
Se tu al 4 aggiungi un altro simbolo, può starci
che rappresenti quattro qualcosa,
ma quando il 4 è DA SOLO
NON può essere 4m, finchè non lo dici espressamente !
Perchè proprio 4metri e non 4Kg o 4litri o 4 mele ?

Nel caso della moltiplicazione
4 * 4cm
il primo 4 rappresenta 4 volte 4cm
e NON certamente 4metri: che senso avrebbe ?
Post by socratis
Post by Giovanni
Post by socratis
Io penso che conviene Lasciare gli interi cosi come sono...Infatti con
4 = 4000°, 400o, 40i e quindi verrebbe qualcosa di non chiaro...
Non chiaro è
4o *4 = 4o *400o
Come fa a non essere più chiaro
perimetro = 4 volte 4cm = 16cm
4o cosa significa ?
Lo pui definire meglio ? No..qui esiste Nome e cognome
Giovanni Stambala
Andrea Sorrentino
Nomi meglio definiti, perché dovresti dire 4volte se 4= 4m ??
Ti rivolto la domanda:
perche', se il 4 indica una somma ripetuta, dovrebbe essere metri ?
Trattandosi di una somma ripetuta è più giusto che il 4
indichi 4volte, piuttosto che 4metri.
Post by socratis
E perché dici 4quintali o 4.Tonn, o 4km..per definire di che 4 parli..
4quintali o 4.Tonn, o 4km:
il 4 indica un peso o una lunghezza
SOLO NEL MOMENTO
che ci metti l'unità di misura !
Se non ci metti l'unità di misura
resta 4, un numero e basta.

Di qualcosa di può parlare del suo
- colore
- peso
- materiale
- temperatura
- durezza
- conducibilità elettrica
- dimensioni
e per te non esiste il ...
- NUMERO ?

Di un insieme di cose si può indicare il NUMERO
delle cose contenute.
Quando ti chiedono QUANTE persone ci sono nella stanza,
cosa dici 4 metri ?
Non dici forse 4 e basta ?
Karma Explorer
2018-10-31 16:34:40 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Giovanni
Non dici forse 4 e basta ?
Sai quante volge gli è stata fatta questa domanda?

Almeno 1 km.
Se non addirittura 2 litrozzi
;-)
socratis
2018-10-31 18:12:31 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Karma Explorer
Post by Giovanni
Non dici forse 4 e basta ?
Sai quante volge gli è stata fatta questa domanda?
Almeno 1 km.
Se non addirittura 2 litrozzi
;-)
La T.n,p, è una mia invenzione, cosa c'entrate Voi ?

Io dico 5° * 5i = 25i
e 5° *5 = 25, dove 5° = 5.VOLTE!!!
Giuseppe³
2018-11-02 20:33:53 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
Post by Karma Explorer
Post by Giovanni
Non dici forse 4 e basta ?
Sai quante volge gli è stata fatta questa domanda?
Almeno 1 km.
Se non addirittura 2 litrozzi
;-)
La T.n,p, è una mia invenzione, cosa c'entrate Voi ?


socratis
2018-10-31 18:05:15 UTC
Rispondi
Permalink
Il giorno mercoledì 31 ottobre 2018 15:22:06 UTC+1, socratis ha scritto: >
Ma no che c'entra il perimetro? é il numero 4 che indica 4 metri o no ?
E' questo il problema.
La Tnp, questo è un caso lampante, è AUTOREFERENZIALE.
Cioè, la Tnp ha le sue belle REGOLE precise, come il che
"il numero 4 che indica 4 metri" ma poi NON VA BENE
quando la applichi a casi concreti ESTERNI alla Tnp.
Ecco il tuo "Ma no che c'entra il perimetro?"
E le o, sono un insieme Autonomo...
Perchè dovrebbero avere bisogno di altri referenti

4o sono una linea 4o*4o = 16o. sono sempre una linea.
16o^2 sono un'area

Intanto dimmi perché ci tieni tanto che sia cosi e non colì ?
Le o sono un insieme, come farei a dire 4o*4i allora ?

Come distinguo per cosa moltiplico le o..lo faccio sapendo cosa significa
sia 4i e sia 4, in fondo non perdo tempo a dire 4o *400o = 1600o,
Cosa ci sarebbe da contestare, ogni numero ha la sua quantità...

Ciao-:))
Socratis
Giovanni
2018-11-02 09:16:46 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
Il giorno mercoledì 31 ottobre 2018 15:22:06 UTC+1, socratis ha scritto: >
Ma no che c'entra il perimetro? é il numero 4 che indica 4 metri o no ?
E' questo il problema.
La Tnp, questo è un caso lampante, è AUTOREFERENZIALE.
Cioè, la Tnp ha le sue belle REGOLE precise, come il che
"il numero 4 che indica 4 metri" ma poi NON VA BENE
quando la applichi a casi concreti ESTERNI alla Tnp.
Ecco il tuo "Ma no che c'entra il perimetro?"
E le o, sono un insieme Autonomo...
Perchè dovrebbero avere bisogno di altri referenti
4o sono una linea 4o*4o = 16o. sono sempre una linea.
Quindi la Tnp non è in grado di calcolare un semplice perimetro.
Un quadrato è composto da 4 lati, metti che sono di 4cm.
Il perimetro sarebbe per te
4cm * 4cm
e l'area UGUALMENTE
4cm * 4cm
Come può essere lo STESSO CALCOLO ?

Come fai a dire con la Tnp con una moltiplicazione
che sommi 4 volte il lato di 4cm ?
Evidentemente devi dire:
4 * 4cm
ma con la grande Tnp viene
400cm * 4cm = 1600cm !!!
Post by socratis
Intanto dimmi perché ci tieni tanto che sia cosi e non colì ?
Ti potrebbe rispondere anche un bambino.
Ti direbbe, alzando 4 ditine, che il perimetro è fatto da
4 lati di 4cm, per cui la somma di 4 volte 4cm fa 16cm.
Post by socratis
Le o sono un insieme,
Ah, adesso sono pure un INSIEME ?
Post by socratis
come farei a dire 4o*4i allora ?
E che bisogno ci sarebbe a dirlo ?
Post by socratis
Come distinguo per cosa moltiplico le o..lo faccio sapendo cosa significa
sia 4i e sia 4,
4i alias 4cm è una MISURA

4 è un NUMERO

Quattro persone in una stanza,
Quattro mele su un tavolo
Quattro cm
Che cos'hanno IN COMUNE ?
IL NUMERO 4, o no ?
E' la QUANTITA' che è la stessa: 4.
NON le mele, NON le persone, NON i cm !

Possibile che una Teoria Matematica (Come tu dici sia la Tnp)
NON E' CAPACE di esprimere un semplicissimo concetto:
4 mele
oppure una somma ripetuta 4 volte ?

Lo so, tu vorresti dire invece di 4 mele
40 meline o 40 pezzettini da un decimo di persona !!!

Una Teoria matematica che si dovrebbe occupare di numeri
NON RIESCE ad parlare di NUMERI !!!
Anzi riesce SOLO a parlare di MISURE:
per la Tnp NON ESISTE IL NUMERO 4 o 5 o 6 o 7 o ...
ma SOLO 4metri, 5metri, 6metri, 7metri, ...

La Tnp NON RIESCE a dire
ci sono 7 persone in una stanza !!!
Ma solo:
7 metri di persone o
7 litrozzi di persone o
7 chilogrammi di persone o
70 pezzettini da un decimo di persona
(Per quest'ultima operazione, dobbiamo proprio
fare un autentica operazione chirurgica: tagliare una persona a fettine)

E la Tnp sarebbe la futura teoria matematica:
una teoria matematica che non sa cos'è un NUMERO !!!

Per la Tnp non servono matematici, ma
dei SARTI, che conoscono bene il METRO :-))))
Giuseppe³
2018-11-02 18:19:07 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Giovanni
Il giorno mercoledì 31 ottobre 2018 15:22:06 UTC+1, socratis ha scritto: >
<cut>
Post by Giovanni
una teoria matematica che non sa cos'è un NUMERO !!!
Per la Tnp non servono matematici, ma
dei SARTI, che conoscono bene il METRO :-))))
Andrea, ti eri allevato una serpe in seno :)
Un colpo cosi' da un tuo allievo che aveva capito benissimo i tuoi
insegnamenti, non me lo sarei mai aspettato :)

Altra cosa, visto che ci siamo:
Immagini la contentezza dei tuoi futuri allievi a mandare a memoria i 41
teoremi di Sorrentino ???
Gia' Euclide con due solamente, e' una scassatura di palle :)

Rotfl
Rotfl
Rotfl
Karma Explorer
2018-11-02 19:45:53 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Giovanni
La Tnp NON RIESCE a dire
ci sono 7 persone in una stanza !!!
E' peggio di così Giovanni. Secondo lui è SBAGLIATO scrivere
4*4mele=16mele e bisognerebbe scrivere 4mele*4mele=16mele.

Sembra già abbastanza ridicolo ma in realtà è ancora peggio. Gli abbiamo
fatto entrambi notare che per gli esseri umani normali 4*4m indica una
lunghezza e 4m*4m una superficie. Gli abbiamo chiesto entrambi come
potrebbe distinguere un'area da una lunghezza scrivendole allo stesso
modo. Non capisce la domanda (o meglio, intuisce il problema ma è
disonesto e non vuole rispondere) perché crede che siano LA STESSA COSA.

Secondo lui sono contemporaneamente vere:

10mm*10mm=1cm²
10mm*10mm=100mm

ed è quindi (sempre secondo lui) perfettamente lecito scrivere

1cm² = 10mm*10mm = 100mm = 10cm

Per lui un punto non ha dimensioni nulle ma è un quadrato di 1mm di
lato. Quindi 1m*1mm è sia 1m che 1000mm² che 1000mm.

Questa è la sua convinzione e ogni calcolo che *dimostri* che è
sbagliata dev'essere necessariamente un inganno.

Di conseguenza viene tutto il resto delle cazzate: il non aver un'idea
di come trattare i numeri negativi, l'impossibilità pratica di fare le
divisioni, ecc.
socratis
2018-10-31 19:15:05 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Giovanni
Così avresti
4o *4 = 4o *400o = 1600o = 16m ???
Il perimetro sarebbe di 16m !!!
Giovanni, tu i conti come li fai ? Come ti pare, che 4 è 4 pere ?
4 ciliegie..ecc ?

Tanto per saperlo visto che poi icm^2 devono rendere conto a 10'000o^2
Ti devi decidere su cosa sia 1 e da dove verrebbero 10'000o^2

Io ho il neutro (°), quindi direi 4° *4o =16°

Ti piace ?
socratis
2018-10-31 19:23:18 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
Post by Giovanni
Così avresti
4o *4 = 4o *400o = 1600o = 16m ???
Il perimetro sarebbe di 16m !!!
Giovanni, tu i conti come li fai ? Come ti pare, che 4 è 4 pere ?
4 ciliegie..ecc ?
Tanto per saperlo visto che poi icm^2 devono rendere conto a 10'000o^2
Ti devi decidere su cosa sia 1 e da dove verrebbero 10'000o^2
Io ho il neutro (°), quindi direi 4° *4o =16o <<<Correzione.
Come dire 4mm *40mm =160mm = 16cm.L

Se avessi una Logica migliore dimmela...

Socratis
socratis
2018-10-31 19:46:54 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
Post by socratis
Post by Giovanni
Così avresti
4o *4 = 4o *400o = 1600o = 16m ???
Il perimetro sarebbe di 16m !!!
Giovanni, tu i conti come li fai ? Come ti pare, che 4 è 4 pere ?
4 ciliegie..ecc ?
Tanto per saperlo visto che poi icm^2 devono rendere conto a 10'000o^2
Ti devi decidere su cosa sia 1 e da dove verrebbero 10'000o^2
Io ho il neutro (°), quindi direi 4° *4o =16o <<<Correzione.
Come dire 4mm *40mm =160mm = 16cm.L
Se avessi una Logica migliore dimmela...
Magari la avranno altri scienziati..Tipo karma.. Chissà..


Socratis
socratis
2018-10-31 19:56:52 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
Post by socratis
Io ho il neutro (°), quindi direi 4° *4o =16o
Come dire 4mm *40mm =160mm = 16cm.L
Se avessi una Logica migliore dimmela...
Magari la avranno altri scienziati..Tipo karma.. Chissà..
no!! karma è scappato con Giuseppe, Ora sono nel Tempio
Inginocchiati a pregare che Dio li perdoni---

Socratis
Karma Explorer
2018-10-31 20:18:36 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
Io ho il neutro (°), quindi direi 4° *4o =16o <<<Correzione.
Come dire 4mm *40mm =160mm = 16cm.L
"Franco, ti manderò una serie di misure da calcolare. Le lunghezze me le
calcoli in metri e le aree in cm²"

"Va bene Marco, vai pure".

31*252mm
56*37mm
90mm*751
321mm * 561mm
81 * 78mm
810mm * 321mm
...

Franco prende nota e calcola i valori richiesti:

7,81 m
2,07 m
67,59 m
1800,91 cm²
6,32 m
2600,1 cm²
...


Vediamo che succederebbe continuando col tuo sistema:

23mm * 432mm
65mm * 73mm
102mm * 510mm
125mm * 12mm
3mm * 102mm
10mm * 320mm

Quali sono le aree e quali le lunghezze?
Quali risultati verranno restituiti in metri e quali in cm²
socratis
2018-10-31 20:35:57 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Karma Explorer
Post by socratis
Io ho il neutro (°), quindi direi 4° *4o =16o <<<Correzione.
Come dire 4mm *40mm =160mm = 16cm.L
"Franco, ti manderò una serie di misure da calcolare. Le lunghezze me le
calcoli in metri e le aree in cm²"
"Va bene Marco, vai pure".
31*252mm
7,81 m = 7.812 cm^2
Ti dovresti esercitare a manipolare la T.n.p.
Karma Explorer
2018-10-31 20:49:33 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
Ti dovresti esercitare a manipolare la T.n.p.
Può essere, ma quello che ha evitato di rispondere per l'ennesima volta
sei tu.

Nella prima lista ci sono le misure scritte come le scriverebbe
qualunque essere umano che abbia frequentato le elementari. E chiunque
abbia frequentato le elementari saprebbe se calcolare un'area in cm^2 o
una lunghezza in metri.
Post by socratis
Come dire 4mm *40mm =160mm = 16cm.L
23mm * 432mm
65mm * 73mm
102mm * 510mm
125mm * 12mm
3mm * 102mm
10mm * 320mm

In questo elenco ci sono aree o lunghezze?
socratis
2018-10-31 21:24:41 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Karma Explorer
Post by socratis
Ti dovresti esercitare a manipolare la T.n.p.
Può essere, ma quello che ha evitato di rispondere per l'ennesima volta
sei tu.
Io non ho bisogno di essere riconosciuto da te, che on capisci neanche la Standard.
Spiegami perché dovrei fare i tuoi esercizietti da demente.
Non hai mai considerato un mio Teorema..

La T.n.p ha una Logica che contesti, quindi non esiste dialogo...
esisti tu che speri di rompere i imarroni..

Infatti non ancora capisci come si fa il perimetro vero, nè cosa serve il neutro (°)
Ne che 1 = 1000(°), 100o, 10i..insomma non capisci una mazza-

In pratica sei un coglione che cerca soltanto di dire che ha ragione Lui.
Ma io te la do la ragione, basta che ti levi dalle palle.

Socratis
Karma Explorer
2018-10-31 23:59:24 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
Io non ho bisogno
Se scappi hai torto. Se insulti dimostri che ho ragione. Tu hai chiesto:

"Se avessi una Logica migliore dimmela... Magari
la avranno altri scienziati..Tipo karma"

Io come al solito ti ho risposto mostrandoti dove sbagli.
Tu come al solito mi hai gratuitamente insultato e sei scappato.
Post by socratis
i tuoi esercizietti da demente [...] non capisci una mazza [...] sei un coglione
Eh sì, proprio un atteggiamento calmo e distaccato il tuo, un vero
maestro zen. Tu sì sei uno che non rosica! Comunque sei meno patetico
così di quando fingi distacco.

Quale sarebbe l'esercizietto socratis? Ti ho forse chiesto di calcolare
qualcosa? Visto che per te 4*4mm è sbagliato per indicare una lunghezza,
ti ho solo chiesto di dirmi secondo la tnp quali dei seguenti prodotti è
un'area e quale una lunghezza:

23mm * 432mm
65mm * 73mm
102mm * 510mm
125mm * 12mm
3mm * 102mm
10mm * 320mm

Che tu non risponda per non ammettere che hai torto, perché non conosci
la risposta o perché non capisci la domanda, in ogni caso ti sei
qualificato perfettamente da solo meglio di quanto qualsiasi insulto
potrebbe fare. Che bisogno c'è di insultarti? Sottovalutarti è tanto
difficile quanto riuscire a non sopravvalutarti.

Vabbè, vorrà dire che allungheremo la lista...

[1] non si possono moltiplicare positivi e negativi (errore GRAVISSIMO)
[2] negativo*negativo=negativo perché morto*morto=morto
[3] neutro della moltiplicazione e della somma coincidono
[4] 1*1 = 10
[5] 1*-1 = 0
[6] 5*(-1) = 4
[7] 5*(2-3) = 10+15-3 = 22 (di venerdì)
[8] 5*(2-3) = 10+5-3 = 12 (di domenica)
[9] -5*(2-3) = -8-15+2 = -21
[10] -5*(-2-3) = -10-15 = -25
[11] (-2+3)*(-3+2) = -6+0+0+6 = 0
[12] (+2+3)*(-3-2) = -1-0-0+1 = 0
[13] (5*-1) * (5*-1) = 25-5-5+1 = 16
[14] (4*-1) * (4*-1) = 16-4-4 +1 = 9
[15] (4*-1) = 3
[16] 6m*3m=18m
[17] 6m/3m=2m
[18] 4mm *40mm è una lunghezza e 4mm *40mm è un'area
socratis
2018-11-01 05:02:48 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Karma Explorer
Post by socratis
Io non ho bisogno
"Se avessi una Logica migliore dimmela... Magari
la avranno altri scienziati..Tipo karma"
Io come al solito ti ho risposto mostrandoti dove sbagli.
Tu come al solito mi hai gratuitamente insultato e sei scappato.
Post by socratis
i tuoi esercizietti da demente [...] non capisci una mazza [...] sei un coglione
Eh sì, proprio un atteggiamento calmo e distaccato il tuo, un vero
maestro zen. Tu sì sei uno che non rosica! Comunque sei meno patetico
così di quando fingi distacco.
Quale sarebbe l'esercizietto socratis? Ti ho forse chiesto di calcolare
qualcosa? Visto che per te 4*4mm è sbagliato per indicare una lunghezza,
ti ho solo chiesto di dirmi secondo la tnp quali dei seguenti prodotti è
Io l'ho già detto a Giovanni..Lui ha capito e tu no, quindi tu
Non avendo capito una mazza, hai deviato sbattendo sul muro--
Tu non riesci a capire che io spiego la T.n.p.
Dove la T.n.p. Corregge la Standard.
Pertanto per te non ho nessuna medicina.

Socratis
socratis
2018-11-01 05:18:43 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Karma Explorer
Quale sarebbe l'esercizietto socratis? Ti ho forse chiesto di calcolare
qualcosa? Visto che per te 4*4mm è sbagliato per indicare una lunghezza,
Erano 4mm*4cm = 4mm*40mm = 160mm = 16cm.Lin.
E rappresentavano il perimetro.. del quadrato di 16o^2-
Ma poiché non capisci una mazza, continui a Latrare... che non capisci..
Non è colpa mia se non capisci..vai da uno psichiatra...

Socratis
Karma Explorer
2018-11-01 09:31:44 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
Erano 4mm*4cm = 4mm*40mm = 160mm = 16cm.Lin.
E rappresentavano il perimetro.. del quadrato di 16o^2-
Quarda caso è proprio la parte che ho citato.

Ti sembra che sia quello che ti ho chiesto?
No, non è quello che ti ho chiesti. Come ti ho già detto due volte:

NON TI STO CHIEDENDO
COME CALCOLARE
IL PERIMETRO

e ora aggiungo che

NON TI STO CHIEDENDO
COME INDICARE
IL PERIMETRO

Ti sto invece chiedendo (leggi bene perché è questa la domanda):

VISTO CHE CONTESTI
CHE I PERIMETRI SI INDICHINO CON 4*40mm
E CHE SECONDO TE
ANDREBBERO INDICATI CON 40mm*400mm;
E DATO CHE LE AREE
SI INDICANO NELLO STESSO MODO
mi dici secondo te
QUALI TRA LE SEGUENTI MISURE
SONO LUNGHEZZE
E QUALI SONO AREE?

23mm * 432mm
65mm * 73mm
102mm * 510mm
125mm * 12mm
3mm * 102mm
10mm * 320mm


Per noi che abbiamo fatto la V elementare non c'è problema.
31*252mm indica sempre una lunghezza e 21mm * 561mm sempre è un'area.
Tu che non lo accetti invece come li distingui?
socratis
2018-11-01 10:09:29 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Karma Explorer
Post by socratis
Erano 4mm*4cm = 4mm*40mm = 160mm = 16cm.Lin.
E rappresentavano il perimetro.. del quadrato di 16o^2-
Quarda caso è proprio la parte che ho citato.
Ti sembra che sia quello che ti ho chiesto?
Ti sembra che Io ti abbia chiesto di chiedermi qualcosa di diverso ?

Quando hai bisogno di chiedere, scrivi un post, e chi vuole ti risponde.

Socratis
Giuseppe³
2018-11-01 10:25:08 UTC
Rispondi
Permalink
Post by socratis
Io l'ho già detto a Giovanni..Lui ha capito e tu no, quindi tu
Calma calma,
dov'e' che ha scritto che ha capito che me lo sono perso???
Ero rimasto a dove aveva mosso delle obbiezzioni che qualsiasi persona
normodotata avrebbe sollevato.
Karma Explorer
2018-11-01 12:05:00 UTC
Rispondi
Permalink
Post by Giuseppe³
Calma calma,
dov'e' che ha scritto che ha capito che me lo sono perso???
Da nessuna parte, ovviamente; anche perché Giovanni ha chiesto la stessa
identica cosa che ho chiesto io e ha ricevuto la stessa NON risposta che
non c'entra un cazzo con la domanda.
Loading...